Calabria7

Jasmine Cristallo a Salvini: “E’ imbarazzante”

De Magistris

“Da referente regionale e portavoce nazionale di 6000sardine insieme al portavoce nazionale Lorenzo Donnoli , teniamo a specificare quanto segue”. Inizia così un post di Jasmine Cristallo pubblicato sul social dopo l’attacco di Matteo Salvini rivolto alle Sardine a Bortricello, in provincia di Catanzaro, durante un comizio.

“Per la calata a Sud del secessionista leghista – si legge – non è stata prevista alcuna iniziativa di contestazione. Chiunque abbia ritenuto di voler raggiungere il luogo del comizio per contestare, l’ha fatto in piena autonomia e libertà. Gli eventi organizzati trovano spazio sulle pagine ufficiali regionali e nazionali.
Per ciò che concerne le affermazioni del maratoneta del comizio in perenne campagna elettorale, ci preme dichiarare quanto segue :
Rivolgersi a dei giovani definendoli “maleducati” e subito dopo aggiungere e da un palco “non venite qui a rompere le palle “ (cito testualmente) e dirlo da adulto e da Senatore della Repubblica risulta quantomeno imbarazzante. Rivolgersi a quei ragazzi definendoli “indegni” solo perché esercitano il loro sacrosanto diritto a Dissentire è antidemocratico. Citare i partigiani quando si è andati in giro a farneticare di “Pieni poteri” è addirittura sacrilego. Noi difendiamo i valori della Costituzione e la Costituzione è figlia della Resistenza.
Jasmine Cristallo Lorenzo Donnoli”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, al Festival d’Autunno Ron racconta Lucio

manfredi

Conferma scioglimento Lamezia, la reazione dell’ex sindaco Mascaro

nico de luca

Matrimoni combinati per avere permessi di soggiorno. Chiesto il processo per 21 (NOMI)

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content