Jovabeach a Roccella, una doppia può arrivare a 1300 euro (SERVIZIO TV)

di Vincenzo Imperitura – Roccella si prepara ad accogliere la marea di spettatori previsti per la tappa cittadina del tour estivo di Jovanotti e mentre ruspe e camion si affollano sulla spiaggia off limits ai bagnanti, anche gli albergatori si sono preparati per l’evento. Nelle strutture ricettive dei paesi della zona si registra pressoché il tutto esaurito per il weekend del concerto e, spinti da una così forte richiesta, alcuni albergatori si sono fatti prendere decisamente la mano.

A Gioiosa Marina per esempio, a una manciata di chilometri dal palco, una prenotazione online per due notti in doppia in concomitanza con il Jovabeach può arrivare a costare quasi 1300 euro. Una somma praticamente mai vista da queste parti e che senza dubbio è legata al concerto visto che, la stessa stanza, nello stesso hotel, la si prova ad affittare due giorni prima o una settimana dopo (e fa riflettere il fatto che nonostante l’altissima stagione ce ne sia la disponibilità), il prezzo piomba a meno di 280 euro. Un baratro di mille euro in cui rischia di collassare l’intero comparto, con buona pace dei famigerati piani per lo  sviluppo turistico.

A Gioiosa Marina per esempio, a una manciata di chilometri dal palco, una prenotazione online per due notti in doppia in concomitanza con il Jovabeach può arrivare a costare quasi 1300 euro. Una somma praticamente mai vista da queste parti e che senza dubbio è legata al concerto visto che, la stessa stanza, nello stesso hotel, la si prova ad affittare due giorni prima o una settimana dopo (e fa riflettere il fatto che nonostante l’altissima stagione ce ne sia la disponibilità), il prezzo piomba a meno di 280 euro. Un baratro di mille euro in cui rischia di collassare l’intero comparto, con buona pace dei famigerati piani per lo  sviluppo turistico.

Sul fronte dei lavori di preparazione alla spiaggia intanto, gli operai vanno avanti veloci, schivando i pochi sportivi che passano un po’ intimoriti dalla pista ciclabile che costeggia il cantiere e le numerose polemiche sul versante ambientalista che per una volta, sono state respinte all’unisono da maggioranza e opposizione cittadina. Offlimits la spiaggia e il cantiere dove sarà allestito il palco – la vigilanza privata è gentile ma risoluta – la speranza è che, passata la piena, gli 80 mila metri quadri di spiaggia utilizzati per il concerto non rimangano troppo stropicciati.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved