Calabria7

Klaus Davi punta a lista per elezioni a San Luca: “Brugnano vicesindaco”

Klaus Davi, giornalista e mass mediologo, si prepara a guidare una lista per le elezioni comunali di San Luca, il centro dell’Aspromonte in provincia di Reggio Calabria, che non riesce ad ottenere una amministrazione regolarmente eletta ormai da diverse anni, dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose e la successiva manca presentazione di candidature.

L’idea del giornalista e’ stata lanciata da diverso tempo e punta ora ad allargare la propria squadra.

In questa direzione, Klaus Davi ha indicato in Giuseppe Brugnano, segretario nazionale della Federazione sindacale della polizia (Fps), quale vicesindaco:

“Giuseppe Brugnano, servitore dello Stato – ha scritto sui propri profili social – tra i massimi leaders sindacali dei poliziotti italiani, condivide con me l’impegno per San Luca e tutto il Sud e sara’ il prossimo vice sindaco di San Luca, se gli elettori vorranno”.

Brugnano era stato indicato quale candidato sindaco in un progetto del compianto Romano de Grazia, magistrato che aveva predisposto la “Legge Lazzati” contro i legami elettorali tra mafie e politica.

In foto Brugnano

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, positivo dipendente supermercato Catanzaro

manfredi

La Cgil vede una “regia” dietro il caso Sacal: “La malapolitica ha fatto affari con le privatizzazioni”

Sergio Pelaia

Catanzaro, il Covid si combatte con la solidarietà: donate tute al 118

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content