La BCC della Calabria Ulteriore chiude il bilancio semestrale, numeri più che positivi

Tutti gli indicatori economici testimoniano una crescita costante dell’Istituto e la continua valorizzazione del suo patrimonio
bcc della calabria ulteriore

Sono più che positivi i numeri del bilancio semestrale della BCC della Calabria Ulteriore. Tutti gli indicatori economici testimoniano una crescita costante dell’Istituto e la continua valorizzazione del suo patrimonio. Sono dati che indicano come ormai la BCC della Calabria Ulteriore abbia decisamente cambiato passo dopo il momento di discontinuità prodotto dal processo di fusione. Oggi i numeri indicano una crescita del margine di interesse e di intermediazione, quello che per il mondo bancario rappresenta il fatturato. Continuando nella lettura del bilancio, emerge come la solidità della Banca resta ai top di categoria, gli indici di liquidità sono ottimi e il credito vanta un’ottima salute: le sofferenze sono bassissime e quasi interamente svalutate.

“Risultati davvero straordinari – si legge in una nota – se si considera l’attuale congiuntura economica che stiamo vivendo con un andamento dell’inflazione che sta tagliando sempre di più il potere d’acquisto delle famiglie. Fedeli a quelli che sono i principi del credito cooperativo, la BCC della Calabria Ulteriore ha continuato ad erogare credito al territorio ed è stata vicina a famiglie e imprese. Accanto ai numeri contabili c’è, infatti, anche un importante patrimonio immateriale che il bilancio non può registrare, ma che è tangibile ovvero l’impegno dell’istituto verso il territorio, la sua vocazione al sostegno delle giovani imprese, l’ascolto della comunità anche in termini di solidarietà”.

L’idea di una start up

“Giusto a titolo di esempio proprio l’idea di start up selezionata dalla Bcc della Calabria Ulteriore – prosegue il comunicato – è risultata fra le vincitrici del contest sulle imprese innovative organizzato dal gruppo Iccrea. Forti dei risultati maturati, si è anche intensificato il rapporto con le comunità locali attraverso operazioni di beneficenza e sponsorizzazione ad associazioni ed enti per attività di solidarietà, sportive, ludiche, assistenziali e ricreative. Sempre in questo anno la banca ha proceduto anche a nuove assunzioni e al restyling non solo delle filiali, per renderle sempre più vicine alle istanze dell’utenza, ma anche di una serie di prodotti finanziari per venire incontro alle esigenze della clientela, con particolare riferimento al mondo delle piccole e medie imprese”.

I temi ambientali

Grande attenzione è stata posta anche ai temi ambientali, con prodotti specifici rivolti alle famiglie che vogliono installare pannelli fotovoltaici e costituire Comunità Energetiche. L’utile finale di oltre un milione di euro è quindi il riflesso di un “impegno costante” e una “costante attenzione” al territorio portato avanti da tutti i dipendenti, il management e i soci della BCC della Calabria Ulteriore.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
I presidi sanitari ricevuti saranno destinati alle RSA, ai centri per migranti, agli enti del terzo settore e alle strutture sanitarie locali
La crisi idrica va oltre la scarsità: cittadini affermano che l’acqua che raggiunge le abitazioni è poca, torbida e maleodorante
Realizzato in celebrazione del 50° anniversario della scoperta delle iconiche statue, il film sarà presto proiettato in vari festival internazionali
Sono morti 881 pazienti per il coronavirus, quasi esclusivamente over 80. I tassi delle vaccinazioni negli over 60 rimangono molto bassi
Storiche manifestazioni culturali per grandi e per piccoli nell’inedita versione di fine anno e il ritorno del concerto di Capodanno
Il servizio è diventato disponibile grazie alla nuova Centrale unica di risposta allestita alla Cittadella regionale a Catanzaro
I tre hanno partecipato all’inaugurazione della Centrale operativa del 112, il nuovo numero unico di emergenza europeo
L'azienda è attiva nel settore della grande distribuzione alimentare e avrebbe avuto, in passato, collegamenti con una cosca calabrese
La vicenda di Virginia, che deve perdere un’ora di lezioni a causa del trasporto scolastico, è stata esposta dal Codacons
Il sindaco: “Ne sono felice perché finalmente Antonello potrà proseguire serenamente il suo percorso politico"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved