La dea bendata bacia la Calabria, vinti 2,5 milioni in provincia di Catanzaro

Lo stesso vincitore, con una giocata identica da 4 euro e modificando un solo numero, ha centrato anche una '9' da 50mila euro
vincita girifalco

Un “10” da da 2,5 milioni di euro al concorso 10eLotto. E’ quello che ha centrato, con una giocata di soli 4 euro, un fortunato scommettitore a Soveria Simeri, comune di circa 1.500 abitanti in provincia di Catanzaro.

Gioia doppia

Gioia doppia

Ma non è tutto. Probabilmente lo stesso vincitore, con una giocata identica da 4 euro e modificando un solo numero, ha centrato anche una ‘9’ che vale 50mila euro. Una giornata che ha comunque del memorabile per la piccola comunità calabrese. Da quando si è diffusa la notizia è iniziata la caccia all’autore delle giocate vincenti. Attualmente la vincita di Soveria Simeri è la più alta assegnata nel 2022 dal concorso 10eLotto. Da inizio anno sono state assegnate vincite per un totale di 2,47 miliardi di euro.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'interrogatorio di garanzia è durato mezz'ora. Il 21enne, accusato dell'omicidio dell'ex fidanzata, ha reso dichiarazioni spontanee
Il processo è scaturito dall’operazione che disarticolò il clan di Piscopio nel 2019, con 20 condanne nel primo grado
Un'opera di Dario Fo e Franca Rame, ha visto le prime luci nel 1983. Da allora, 700 produzioni in tutto il mondo. Ultimi biglietti disponibili
Dal 14 dicembre saranno raddoppiati i servizi della compagnia in regione, da due a quattro, con biglietto unico valido per treno e bus
Questa patologia può interessare le vie respiratorie e progredire fino a provocare infezioni più gravi
Le figlie della coppia hanno anche mostrati agli agenti un cartello con scritto “help”. Un secondo arresto per maltrattamenti in famiglia
A segnalare l'accaduto i carabinieri della Compagnia di Soverato dove l'uomo aveva commesso gli atti persecutori nei confronti dell'ex moglie
Il gip, su richiesta della Procura di Catanzaro, ha disposto il sequestro preventivo delle somme di denaro a carico degli indagati
La droga via mare arrivava al porto di Bari, e trasportata nella fascia jonica della Calabria da corrieri che percorrevano in auto la 106
L'attività nasce da un apposito controllo della Polizia locale che ha indotto il Comune a disporre un'ordinanza di demolizione
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved