La denuncia: “A Catanzaro parcheggi in centro gratis, ma solo per la “casta””

"Amministratori e consiglieri comunali parcheggiano dove vogliono, a qualsiasi ora senza pagare. Sancito divieto assoluto a multarli"
corso mazzini catanzaro

La “casta” parcheggia dove vuole, a qualsiasi ora e, ovviamente, senza pagare. Certo, l’esenzione dal pagamento per il parcheggio sulle strisce blu per amministratori e consiglieri comunali non è una novità.

Infatti anche sotto le consiliature targate Abramo vigeva lo stesso privilegio o, come si preferisce sobriamente definirlo, agevolazione”. E’ quanto denuncia in una nota Francesco Di Lieto vicepresidente del Codacons.

Infatti anche sotto le consiliature targate Abramo vigeva lo stesso privilegio o, come si preferisce sobriamente definirlo, agevolazione”. E’ quanto denuncia in una nota Francesco Di Lieto vicepresidente del Codacons.

“Parcheggi in centro gratis per la “casta” a Catanzaro”

“Tuttavia – secondo Di Lieto – neppure il patriarca era giunto a permettere la sosta gratuita agli “amici” finanche su corso Mazzini. Ovviamente gli amministratori si sono auto-concessi questa generosa agevolazione solo per poter svolgere al meglio il proprio ruolo istituzionale. Eppure si tratta di un “beneficio” sempre valido, anche soltanto per andare a prendere un caffè. In pratica viene sancito un divieto assoluto a multare i nostri rappresentanti. Ora, prima di esaminare se ci troviamo dinnanzi ad un sacrosanto diritto ovvero ad un piccolo privilegio, sarebbe il caso di chiedersi se consentire la sosta gratuita, ovunque e senza alcun limite, non sia una contraddizione rispetto alle politiche restrittive del traffico, lodevolmente sbandierate dall’amministrazione che, appena insediatasi, ha “inteso stringere le maglie negando molti pass concessi in passato”. Forse sarebbe stato il caso di offrire il buon esempio e, magari, rinunciare a permessi illimitati, specie se, poi, ai comuni mortali la sosta costa …ed anche parecchio”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il sindaco celebra il 96esimo posto e spaccia per modello vincente un autentico fallimento certificato dai dati statistici dello stesso Sole24Ore
Per Nicola Fiorita a meritarlo sarebbero "i docenti-eroi del Sud, che ogni giorno lottano in condizioni disagiate ed edifici inadeguati"
Plauso del sottosegretario all'operazione dei carabinieri: "Restituire gli immobili popolari ai legittimi assegnatari è priorità del Governo"
I due erano in un'area isolata del centro cittadino quando uno dei due, alla vista dei carabinieri, ha tentato di disfarsi del panetto
La donna aveva denunciato minacce, anche con l'uso di un coltello, e aggressioni fisiche con strangolamenti e morsi
Gli investimenti previsti dal piano industriale del Gruppo ma anche grazie ai fondi del PNRR, riguarderanno tutti i Poli di business
Si tratta di uno degli scafisti che si sono aggiunti e alternati alla guida del caicco naufragato dopo lo scambio nel mar Egeo
Il Consigliere regionale si rivolge a Occhiuto, poi pungola la Regione: "Che sia l’inizio di una maggiore attenzione per Crotone"
il retroscena
Il deputato vibonese lascia l'incarico di coordinatore regionale. Cosa si nasconde dietro le quinte? I contrasti interni e i rapporti non più idilliaci con Occhiuto
Sequestrati oltre un milione e 400mila euro, una ditta individuale e una stazione di servizio
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved