La gestione del paziente a rischio cardiovascolare al centro di un incontro tra specialisti a Vibo Marina

Ipertensione, dislipidemie e trattamento farmacologico della fibrillazione atriale tra i temi trattati nel corso dell'evento

Si è svolto nello splendido scenario del pontile turistico Marina Carmelo nel porto di Vibo Marina un interessante convegno sulla gestione del paziente a rischio cardiovascolare con specialisti e medici di medicina generale a confronto. All’incontro hanno partecipato in qualità di responsabili scientifici il dottore Giuseppe Carullo, cardiologo dell’Unità operativa Utic-Cardiologia dell’ospedale Jazzolino di Vibo e il dottore Joseph Eliezer Tassone che lavora su Catanzaro.

Sono stati messi a fuoco e dibattuti temi riguardanti l’ipertensione e le dislipidemie alla luce delle ultime linee guida ed il trattamento farmacologico della fibrillazione atriale. In particolare, come ha sottolineato il dottore Carullo, si è voluto rimarcare come la presa in carico e il trattamento del paziente a rischio cardiovascolare richieda un modello integrato tra specialista e medico di medicina generale per ottimizzare il percorso terapeutico, l’efficacia della cura e l’aderenza al trattamento. “È di fondamentale importanza – ha sottolineato Carullo nel suo intervento – adottare strategie terapeutiche ottimali adatte ad ogni tipo di paziente, sia in prevenzione primaria che secondaria, favorendo l’utilizzo delle terapie di associazione”. Ampia la presenza dei professionisti del settore, che hanno affollato la saletta della struttura, partecipando attivamente alla discussione e apprezzando, infine, la splendida location in cui si è svolto l’evento.

Sono stati messi a fuoco e dibattuti temi riguardanti l’ipertensione e le dislipidemie alla luce delle ultime linee guida ed il trattamento farmacologico della fibrillazione atriale. In particolare, come ha sottolineato il dottore Carullo, si è voluto rimarcare come la presa in carico e il trattamento del paziente a rischio cardiovascolare richieda un modello integrato tra specialista e medico di medicina generale per ottimizzare il percorso terapeutico, l’efficacia della cura e l’aderenza al trattamento. “È di fondamentale importanza – ha sottolineato Carullo nel suo intervento – adottare strategie terapeutiche ottimali adatte ad ogni tipo di paziente, sia in prevenzione primaria che secondaria, favorendo l’utilizzo delle terapie di associazione”. Ampia la presenza dei professionisti del settore, che hanno affollato la saletta della struttura, partecipando attivamente alla discussione e apprezzando, infine, la splendida location in cui si è svolto l’evento.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved