Calabria7

La magia dell’arpa di Elena Gorna incanta il pubblico di Catanzaro (VIDEO)

di Antonio Battaglia – Una serata in compagnia del suono affascinante e morbido dell’arpa, il più antico strumento a corde conosciuto. Si è tenuto ieri, nella sala Concerti del Comune di Catanzaro, il concerto della celebre musicista Elena Gorna, il primo in assoluto per sola arpa nel capoluogo calabrese.

L’evento, organizzato dall’Associazione Amici della Musica di Catanzaro, aderente ad AMA Calabria, si è trasformato in un viaggio sensazionale intorno al repertorio di questo strumento, a partire dalla musica rinascimentale fino ai nostri giorni. “Questo concerto doveva tenersi lo scorso 15 maggio, ma causa emergenza sanitaria è slittato a questa sera – le parole dell’arpista Gorna – siamo felici di aver recuperato eventi del genere, la musica va ascoltata dal vivo nelle sale. Abbiamo usufruito tutti dello streaming, ma è innegabile la mancanza del contatto diretto col pubblico”.

Uno strumento sempre presente nei concerti, ma in leggera penombra: “In orchestra è sempre disposto dietro ad archi e fiati e, come repertorio solistico, la presenza nelle stagioni concertistiche è rara. Il mio strumento – conclude Gorna – mi trasmette gioia, ma anche tanta fatica per via delle sue elevate dimensioni. Spero di trasmettere la stessa passione ai miei alunni del Conservatorio”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid19, il Codacons plaude ai dentisti della Provincia

Danilo Colacino

Alluvione Lamezia, Agri Coop: ripristino della normalità tarda ad attuarsi

manfredi

Sanità, Costanzo (Fare per Catanzaro): “Espletare concorsi già autorizzati”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content