Calabria7

La Polizia di Vibo in lutto, è morto il sostituto commissario Rino Cacciatore

La Polizia di Stato di Vibo Valentia è in lutto per l’improvvisa scomparsa di Rino Cacciatore, sostituto commissario in servizio dal 1983. E’ stato responsabile del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica sin dal suo arrivo a Vibo Valentia nel 2010 e dell’Ufficio Prevenzione e Protezione della Questura e della Scuola Allievi Agenti, ove ha insegnato per lungo tempo. “Amico di tutti e collega competente e affidabile, lascia un vuoto incolmabile e chi lo ha conosciuto ricorderà sempre il suo volto sorridente e la sua grande disponibilità. Il Sostituto Commissario Cacciatore – si legge in una nota diramata dalla Questura – mancherà ai poliziotti e soprattutto alla sua famiglia, alla moglie Anna e ai figli Dario e Andrea, di cui andava orgoglioso”. I familiari, gli amici e i colleghi saranno presenti questo pomeriggio, alle ore 16.00, presso il Duomo di San Leoluca, per salutarlo per l’ultima volta.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incubo Covid nell’entroterra vibonese, altro comune verso la “zona rossa”

Alessandro De Padova

Sant’Anna Hospital, l’Asp: “Terremo conto degli sviluppi dell’inchiesta Cuore Matto”

bruno mirante

Si finge carabiniere e tenta estorsione sessuale tramite social

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content