Calabria7

La Polizia stradale sequestra 135mila euro nascosti nel cruscotto di un autocarro a Cosenza

rifiuti reggio

Gli agenti della Sottosezione autostradale di Cosenza Nord del compartimento di Polizia stradale hanno sequestrato un ingente quantitativo di denaro a carico di un autotrasportatore trentatreenne, domiciliato nel reggino.

Gli agenti erano impegnati in controlli di routine dei veicoli nell’area di servizio di Cosenza Nord, sull’A2 del Mediterraneo e hanno fermato e perquisito un autocarro trasportante pezzi di ricambio per automobili. Il conducente ha assunto un atteggiamento nervoso e infatti nel cruscotto del mezzo è stato ritrovato un involucro con 135mila euro. L’uomo non ha saputo dare spiegazioni circa la provenienza dei soldi che sono stati sequestrati.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Marocchino minaccia poliziotti con un coltello a Reggio, arrestato

Maurizio Santoro

Due agenti penitenziari in ospedale dopo aggressione al Minorile

nico de luca

Cimitero degli “orrori” di Tropea, spunta un “pentito” nell’indagine della Procura di Vibo

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content