La Proloco di Belcastro chiede le elezioni: basta commissario

Oggi la Proloco di Belcastro facendo da portavoce di una parte della comunita’ Belcastrese, chiede l’indizione nella prossima tornata elettorale delle elezioni del Comune di Belcastro, poichè Belcastro ha bisogno di un’amministrazione comunale vera e non di un Commissario Prefettizio (part-time) che fa le veci del sindaco per 2 mezze giornate a settimana, in quanto presta servizio altri 2 giorni a settimana al comune di  Botricello e contemporaneamente alla Prefettura.

La gestione commissariale straordinaria del comune di Belcastro insediatasi nel mese di agosto 2019 per la mancata approvazione dei bilanci dell’ente dichiarato in dissesto finanziario dall’amministrazione Pace, doveva servire a risanare l’ente ma , ad oggi cosi’ non e’ stato .

La gestione commissariale straordinaria del comune di Belcastro insediatasi nel mese di agosto 2019 per la mancata approvazione dei bilanci dell’ente dichiarato in dissesto finanziario dall’amministrazione Pace, doveva servire a risanare l’ente ma , ad oggi cosi’ non e’ stato .

Ad oggi non si sa se i bilanci inviati dal commissario straordinario al ministero dell’interno siano stati approvati o meno  , provocando lo stallo della macchina burocratica ..

Belcastro ha bisogno di un sindaco e di consiglieri a tempo pieno 24 ore su 24, 7 giorni a settimana 365 giorni all’anno e dunque si persone che quotidianamente vivono il paese, capendo i bisogni della popolazione .

La goccia che ha fatto traboccare il vaso e’ stata un impegno di spesa per acquisto di tende parasole per 7.300,00,  spesa mai sostenuta dai precedenti amministratori proprio per contenere il grande buco finanziario . E la mancanza di pubblicazione sull’albo comunale di atti che dovrebbero essere pubblici .

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Migliaia di persone in piazza con l'obiettivo è di bloccare il progetto fortemente sponsorizzato dalla Lega e dal governo di centrodestra
Mamma di una bambina, racconta di essere stata licenziata nel 2022 per "riduzione del personale". Il tribunale le ha dato ragione, ma i soldi non sono ancora arrivati
I consiglieri comunali d Giuseppe Dell'Aquila e Antonio Pace chiedono al sindaco Sergio Ferrari di precisare aspetti fondamentali
Il sindaco Pellegrino: "Un atto gravissimo che colpisce un professionista e un amministratore integerrimo"
Inutili i soccorsi dell’equipe sanitaria, intervenuta con l'elisoccorso. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il cane è stato sequestrato
"Non ha trovato la forza né il coraggio di spiegare che produrrà un divario enorme tra Nord e Sud, a livello economico, di servizi e diritti"
Presente anche una folta delegazione di abitanti di Punta Faro in Sicilia e Cannitello a Villa San Giovanni, le aree che saranno espropriate
Progetto “Squadra Mobile”. Operazione di contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti
l'inviato
L’ex sito industriale sepolto dalle erbacce e a rischio igienico- sanitario. Promessi mega progetti per rilanciare l’area diventata simbolo della decadenza del territorio
La presidente Nunzia Paese, nominerà l’avvocato nella Cabina di regia regionale con l’obiettivo di dare forza al programma del partito
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved