La Reggina crea, il Modena segna e vince: Diaw condanna gli amaranto al ko

Gli amaranto tornano a perdere (immeritatamente) dopo oltre un mese, ma restano in vetta alla classifica (in coabitazione con Bari e Brescia)

La striscia di vittorie consecutive della Reggina si ferma a 4. Gli amaranto tornano a perdere dopo oltre un mese per mano del Modena ma restano in vetta alla classifica (in coabitazione con Bari e Brescia). 1-0 il risultato finale che tradisce il reale andamento del match, con gli amaranto che pagano solo l’avvio sprint dei canarini nella ripresa e per tutto il resto della contesa dominano il campo creando diverse occasioni da gol. La prima frazione non offre entusiasmanti azioni da gol: ‘loccasione più limpida parte dai piedi di Di Chiara, che al 6′ trova la rete, ma l’arbitro Mercenaro annulla prontamente tutto per fuorigioco.

Nel secondo tempo il Modena spinge sull’acceleratore e, dopo due occasioni per Diaw e un episodio dubbio in area di Cionek su Diaw, al 65’ passa in vantaggio con uno stacco imperioso di Diaw che insacca su cross preciso del subentrato Marsura. Gli uomini di Inzaghi sfoderano una reazione d’orgoglio e nel finale sfiorano il gol prima con una bella iniziativa personale di Menez e poi con Di Chiara, ma lo schieramento offensivo degli amaranto non trova soluzioni efficaci in avanti. Nel finale la Reggina assedia la trequarti avversaria e al minuto 86 Santander tira fuori dal cilindro una conclusione forte e precisa che obbliga Gagno a un intervento miracoloso, ma il Modena si riversa dietro la linea della palla per difendere strenuamente il risultato. (a.b.)

Nel secondo tempo il Modena spinge sull’acceleratore e, dopo due occasioni per Diaw e un episodio dubbio in area di Cionek su Diaw, al 65’ passa in vantaggio con uno stacco imperioso di Diaw che insacca su cross preciso del subentrato Marsura. Gli uomini di Inzaghi sfoderano una reazione d’orgoglio e nel finale sfiorano il gol prima con una bella iniziativa personale di Menez e poi con Di Chiara, ma lo schieramento offensivo degli amaranto non trova soluzioni efficaci in avanti. Nel finale la Reggina assedia la trequarti avversaria e al minuto 86 Santander tira fuori dal cilindro una conclusione forte e precisa che obbliga Gagno a un intervento miracoloso, ma il Modena si riversa dietro la linea della palla per difendere strenuamente il risultato. (a.b.)

(foto in evidenza tratta dal profilo Facebook della Reggina)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La Procura aveva ottenuto il giudizio immediato per entrambi, ma poco prima dell'udienza gli imputati avevano chiesto il patteggiamento
Sul posto sono arrivati gli uomini della polizia, i quali hanno avviato le indagini
Le indagini sono condotte dai carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto
Il piccolo aveva avuto un malore, poi è morto, ma i primi accertamenti dei medici non hanno consentito di accertarne le cause
Altri tre punti pesantissimi per i giallorossi, che salgono a +10 sulla prima esclusa dai playoff
I consiglieri regionali dem e Cambiavento hanno espresso soddisfazione per le elezioni che hanno portato per la prima volta una donna alla presidenza di quella Regione
Grande successo sulle passerelle milanesi per il designer cosentino, che ha omaggiato una grande icona di stile, Lady Diana
La coppia ha una figlia di 15 anni. Il corpo della vittima è stato trovato dalla propria madre, che ha avuto un malore sul momento
Il cittadino turco avrebbe rifiutato di chiedere aiuto e di prestare soccorso alle persone vulnerabili a bordo del caicco naufragato
Secondo l’ente ci sarebbero “aspetti di carattere amministrativo poco chiari e l’impossibilità di ottenimento della conformità urbanistico-edilizia delle opere proposte”
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved