La speranza non va in vacanza, spettacolo al Penitenziario

“Uno spettacolo per regalare un sorriso a chi per diversi motivi il sorriso lo ha perso”.

Con queste parole il Presidente Antonio Pittelli della compagnia dei “Suonatori” ha presentato lo spettacolo che si è svolto  nel teatro del Penitenziario  di Catanzaro e rivolto ad un folto pubblico di detenuti.L’iniziativa è stata realizzata grazie alla disponibilità e all’ impegno del Direttore della casa Circondariale, Dr.ssa Angela Paravati ed a tutti gli operatori  Penitenziari che quotidianamente si sforzano per rendere la pena in aderenza ai principi Costituzionali, che vedono l’uomo, seppur colpevole, destinatario di interventi che non ne mortifichino la dignità.Gli sketch comici esilaranti sono stati accompagnati da applausi sinceri e manifestazioni di gratitudine da parte dei ristretti; uno spettacolo divertente ed emozionante che ha permesso agli ospiti della struttura di trascorrere in allegria un pomeriggio, spezzando il lento trascorrere  delle ore che spesso accompagna la vita detentiva.

Con queste parole il Presidente Antonio Pittelli della compagnia dei “Suonatori” ha presentato lo spettacolo che si è svolto  nel teatro del Penitenziario  di Catanzaro e rivolto ad un folto pubblico di detenuti.L’iniziativa è stata realizzata grazie alla disponibilità e all’ impegno del Direttore della casa Circondariale, Dr.ssa Angela Paravati ed a tutti gli operatori  Penitenziari che quotidianamente si sforzano per rendere la pena in aderenza ai principi Costituzionali, che vedono l’uomo, seppur colpevole, destinatario di interventi che non ne mortifichino la dignità.Gli sketch comici esilaranti sono stati accompagnati da applausi sinceri e manifestazioni di gratitudine da parte dei ristretti; uno spettacolo divertente ed emozionante che ha permesso agli ospiti della struttura di trascorrere in allegria un pomeriggio, spezzando il lento trascorrere  delle ore che spesso accompagna la vita detentiva.

Ma non è stato solo un pomeriggio all’insegna del sorriso, perché Antonio Pittelli, Basanisi Rosanna Brigida, Pittelli Rocco, Amadori Conceta Isabella Anna , Froio Gregorio, Corradino Rosanna Gualtieri Rosanna e Gualtieri Caterina, bravissimi nel cambiare personaggi e situazioni con espressività nel volto e nelle movenze da veri grandi professionisti, hanno anche fatto riflettere sulle fatiche che caratterizzano la nostra vita e sulla speranza che è uno stimolo per cercare di creare un mondo migliore.

Non a caso lo spettacolo si è aperto proprio con la leggenda del vaso di pandora, e si è chiuso con la speranza rappresentata da una marionetta che riesce finalmente a vivere, senza lacci e fili.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'azienda calabrese ha presentato un nuovo stand su due livelli, raddoppiando gli spazi per accogliere un maggior numero di visitatori
LA SENTENZA
Dopo due sentenze di annullamento da parte della Corte di Cassazione, è stato assolto per non aver commesso il fatto
Il primo cittadino invita la città a rimanere unita e rivolge un appello a "tutte le istituzioni e i soggetti interessati"
Si era allontanato da casa domenica scorsa e di lui non si avevano più notizie. L'accorato appello della madre è stato ascoltato
E' importante consultare gli orari locali per individuare la posizione ottimale in cui osservare lo spettacolo
L'adolescente ha denunciato i fatti ai carabinieri. Il terribile episodio è avvenuto in una Villa comunale
E' quanto prevede una nuova bozza del decreto legislativo Irpef-Ires atteso oggi in consiglio dei ministri
il post
La ricorrenza è un'occasione per riflettere sul ruolo cruciale della lettura nel nostro sviluppo culturale e sociale
Nei suoi confronti anche minacce: "Insieme al mio legale ho relazionato tutto quello che mi sta accadendo nelle sedi opportune"
L'ipotesi prevalente è che si possa essere trattato di un suicidio ma i carabinieri intervenuti sul posto non escludono al momento piste
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved