Calabria7

La Vibonese delude ancora, vola il Bari: il riepilogo della domenica di Serie C

pallone serie c

Dopo il turno infrasettimanale la Serie C torna in campo, con le gare della settima giornata spalmate tra domenica, lunedì e martedì. Ad aprire il settimo turno è stata Vibonese-Potenza, terminata con un deludente pareggio per gli ipponici. Vittoria importantissima del Bari che batte il Monopoli e vola a +4 sulle inseguitrici, alla stregua di quella ottenuta dalla Turris contro il Latina. L’Avellino cade in casa del Monterosi e conferma il proprio momento di crisi, mentre il Campobasso ottiene un successo rotondo sulla Paganese. 3-1 il risultato della sfida tra Foggia e Acr Messina, con la formazione allenata da Zeman che vola al quinto posto, mentre Virtus Francavilla e Taranto si dividono la posta in palio. Attesa per le sfide di domani che vedranno opporsi il Picerno al Catania e la Juve Stabia al Palermo, mentre chiuderà il quadro la sfida tra Catanzaro e Fidelis Andria di martedì pomeriggio.

I risultati

Vibonese 1-1 Potenza (78′ Ngom, 82′ Zampa) – LEGGI QUI

Bari 1-0 Monopoli (78′ Scavone)

Campobasso 2-0 Paganese (15′ Di Francesco, 47′ Rossetti)

Foggia 3-1 ACR Messina (13′ Vukusic, 37′ Martino, 84′ Merkaj, 94′ Rocca)

Monterosi Tuscia 2-1 Avellino (12′ Adamo, 65′ Gagliano, 86′ Costantino)

Turris 3-1 Latina (24′ Giannone, 33′ Tascone, 54′ Nicolao, 59′ Leonetti)

Virtus Francavilla 0-0 Taranto

Picerno – Catania (lunedì ore 15:00)

Juve Stabia – Palermo (lunedì ore 21:00)

Catanzaro – Fidelis Andria (martedì 15:30)

La classifica

Bari 17

Monopoli 13

Turris 13

Virtus Francavilla 13

Taranto 12

Foggia 12

Paganese 11

Juve Stabia 10*

Palermo 9*

Campobasso 8

Picerno 8*

Avellino 8

Catanzaro 8*

Monterosi 7

Acr Messina 5

Fidelis Andria 5*

Latina 5

Catania 4*

Potenza 4

Vibonese 3

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Uomo in pericolo di vita, ambulanza in aereo da Lamezia a Genova

Mirko

Coronavirus, Abramo: “Su chiusura piazze doveva decidere Governo”

Mirko

Irto: felice per Oliverio, notizia positiva per appalti in Calabria

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content