L’abbandono della Villa Comunale a Lamezia: panchine divelte, sporcizia e rifiuti (FOTO)

I cittadini: “Il degrado del polmone verde del quartiere Torre è sotto gli occhi di tutti. L’amministrazione comunale intervenga”

“Su segnalazione di cittadini residenti di Lamezia Terme, accompagnati da una delegazione, nella giornata di ieri, abbiamo operato un sopralluogo in via Torre nel centro storico di Nicastro. Sono ormai diversi anni, sicuramente troppi, che la Villa Comunale sita via Torre, a ridosso della Cattedrale, rappresenta una vera e propria spina nel fianco per questa Amministrazione Comunale, lontana anni luce dai veri problemi dei cittadini”. Lo denuncia in una nota il consigliere comunale Massimo Cristiano.

Il degrado nella Villa Comunale a Nicastro

Il degrado nella Villa Comunale a Nicastro

“Il degrado del polmone verde del quartiere Torre – prosegue – è sotto gli occhi di tutti. La realtà di oggi è fatta di tombini sprofondati da tempo immemore e circondati da reti arancioni, aiuole completamente rinsecchite, panchine divelte, sporcizia, rifiuti ammonticchiati. Problemi vecchi che si sono incancreniti, uno spettacolo quello della attuale Villa Comunale poco edificante per gli stessi lametini e per i turisti che, spesso, frequentano il centro storico, entrano carichi di entusiasmo per uscirvi pochi minuti dopo carichi di delusione. Ci appelliamo all’Amministrazione Comunale, soprattutto alla sensibilità del vice sindaco, affinché ci dia un segnale concreto di vicinanza ai cittadini, ristabilendo un minimo di decoro a questa zona”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved