Calabria7

L’Alfiere della Repubblica Dika incontra gli studenti (SERVIZIO TV)

Di Carmen Mirarchi – L’Alfiere della Repubblica Bernard Dika ha discusso con gli studenti dell’Istituto comprensivo di Montepaone Lido dei valori della libertà e della democrazia garantita dalla Costituzione. Il cambiamento, secondo lo stesso, richiede uno sguardo sul presente.

Il dirigente scolastico, Renato Daniele, ha introdotto Dika, il quale ha parlato in un’aula gremita e attenta, riservando la parte finale del suo intervento alle richieste di ulteriore approfondimento da parte dei ragazzi.

Sono state tante, infatti, le domande spontanee degli studenti, entusiasti dell’iniziativa.

Bernard Dika ha dapprima raccontato aneddoti, per poi soffermarsi sulle storie di personaggi noti, come Gino Bartali e don Pino Puglisi, e di altri meno noti che, spesso nel silenzio, hanno lavorato con generosità per gli altri, per il bene comune, soprattutto in difesa dei più deboli.

Il suo viaggio in giro per l’Italia ha lo scopo di stimolare “uno sguardo diverso” sul nostro Paese. Una sorta di orizzonte di speranza quello disegnato dal ventenne Alfiere della Repubblica, che ha conquistato la platea del comprensivo di Montepaone Lido.

Il sindaco di Gasperina, Gregorio Gallello, che ha assistito alla relazione, è intervenuto per complimentarsi pubblicamente con il giovane studente toscano, apprezzandone le qualità civili e morali.

Oggi alle ore 18, l’Alfiere della Repubblica tornerà in provincia di Catanzaro, a Cardinale, nella sala consiliare comunale, per un dibattito su “Immigrazione e tutela dei diritti umani”. Iniziativa, quest’ultima, promossa dal locale circolo del Pd, alla quale parteciperà anche il deputato Antonio Viscomi.

Mercoledì 17 aprile alle ore 9, invece, tappa conclusiva all’Itas “Chimirri” di Catanzaro per un incontro con gli studenti sul tema “Cittadini oggi”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Un super dipartimento al posto della Film Commission?

Francesco Cangemi

Proiettili in una giacca, denunciato 55enne all’aeroporto di Lamezia

Matteo Brancati

“Magorno cacciato da Pd è contro spirito partito”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content