Calabria7

L’Alta Velocità raddoppia in Calabria, Frecciarossa risponde a Italo

Frecciarossa in Calabria

Trenitalia risponde subito a Italo che ieri aveva annunciato l’arrivo dei suoi treni in Calabria.

Dal 3 giugno la compagnia di bandiera allunga infatti una coppia di Frecciarossa trasformandola da Milano – Napoli e viceversa in Torino – Reggio Calabria e viceversa. Il treno Frecciarossa 9523 lascerà Torino Porta Nuova alle 8.00 per giungere a Reggio Calabria alle 18.50 con fermate intermedie a Torino Porta Susa, Milano Centrale, Milano Rogoredo, Reggio Emilia AV, Bologna Centrale, Firenze S. M. Novella, Roma Tiburtina, Roma Termini, Napoli Afragola, Napoli Centrale, Salerno, Paola, Lamezia Terme Centrale, Rosarno e Villa S. Giovanni. Il ritorno sarà con il Frecciarossa 9548 dal 4 giugno con partenza alle 10.10 e arrivo in Piemonte alle 21.00 con medesime fermate intermedie. Il Frecciarossa, dunque, arriva anche in Calabria in maniera stabile dopo sporadiche apparizioni non ufficiali. Il materiale sarà ETR 500.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid, i disagi degli esercenti di Catanzaro e le iniziative per aiutare l’economia (VIDEO)

bruno mirante

Catanzaro, Amc replica all’Usb: note diffamatorie e non veritiere

manfredi

Saldi, Spirlì: “Apertura anticipata per dare ossigeno alle nostre imprese”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content