Calabria7

Lancia zaino con droga alla vista dei Carabinieri, arrestato 21enne

Traffico beni archeologici

Detenzione ai fini di spaccio di 220 grammi di marijuana. Questa l’accusa per la quale i carabinieri della Stazione di Tropea hanno arrestato un giovane di 21 anni, M.L.F, di Parghelia, nel Vibonese.

Il giovane, alla vista dei carabinieri che stavano bussando alla sua abitazione, ha gettato uno zaino contenente la droga. In attesa delle determinazioni della magistratura di Vibo Valentia, il giovane e’ stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rifiuti speciali abbandonati sull’argine del fiume, denunciato imprenditore

Maria Teresa Improta

Bracciali, anelli e oltre 600 monete, restituiti al Parco Archeologico di Sibari

Mirko

Coronavirus, a Napoli festa abusiva in albergo: sanzionati in 19

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content