Calabria7

Lanciato su Facebook  l’hashtag #callcenterchiamadimaio#80000cuffiearischio

Lanciato su Facebook  l’hashtag #callcenterchiamadimaio#80000cuffiearischio. Lo scopo è quello di sollecitare  Il Ministro del Lavoro dopo che ha disertato l’incontro di giovedì scorso. Sono 8000 o posto di lavoro e rischio solo nella nostra regione.  Sarebbe una vera tragedia per una regione come la Calabria già in fortissime difficoltà.
Dopo più di un anno e quattro riunioni già annullate, anche questa settimana è saltato il tavolo sui call center previsto al Mise. Al momento dell ‘ incontro per tutelare i laboratori del settore Call center Di Maio era impegnato in una diretta Facebook .
La delusione è forte perché i sindacati ed i lavoratori parlano di futuro a rischio e non riescono a comprendere l’indifferenza del Ministro del Lavoro.
Questo hashtag è l ‘ ennesimo tentativo di attirare l ‘ attenzione di un Ministro del Lavoro che diserta gli incontri con i lavoratori per occuparsi delle diatribe interne al Governo.
C.M.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, il bollettino dell’ospedale Pugliese: altri 40 positivi nel Catanzarese

Mimmo Famularo

Giampà: “Il Pd sta voltando pagina”

manfredi

Azienda unica ospedaliera Catanzaro, Bova: “Entusiasta, ma si rischia di far naufragare tutto”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content