Calabria7

L’annuncio di Berlusconi: “Io ancora in campo e intendo rimanerci”

Silvio Berlusconi “ancora in campo e intendo rimanerci nonostante tutto quello che mi è successo in questi anni, nonostante le tante inchieste giudiziarie infondata”. Così il leader azzurro, oggi all’iniziativa di Forza Italia, ‘Italia, ci siamo’. “Il nostro compito – spiega ancora Berlusconi rivolgendosi agli alleati- è quello di costruire un partito repubblicano sul modello americano. Questa – insieme alla riforme economiche – è una condizione indispensabile perché l’Italia possa davvero ripartire. Il mio appello duplice agli amici del centrodestra Salvini e Meloni: noi dobbiamo costruire da qui al 2023 quel partito unico che rappresenti la maggioranza degli italiani e che dia stabilità al governo di centrodestra”.

Sul partito unico “qualcuno è scettico”, ammette, ma non si tratta di “fusioni a freddo o calate dall’alto. Noi abbiamo due anni di tempo per costruire dal basso questo centrodestra unito cominciando con il coordinamento dei gruppi parlamentari”. “Noi abbiamo quasi due anni di tempo, fino alle elezioni del 2023, per costruire dal basso – prosegue Berlusconi – il Centro Destra Unito, con una attività intensa, cominciando da un coordinamento delle iniziative parlamentari, e poi coinvolgendo tante persone e tante energie, eletti, militanti, e anche esponenti della società civile oggi lontani dalla politica”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sud, Ministro Lezzi: “Presto 2 contratti istituzionali sviluppo per Calabria”

Matteo Brancati

Cambiavento, Fiorita: “Ultimo governo Abramo dannoso per la città”

Mirko

Indagato Oliverio: “Dimostrerò estraneità ai fatti” (VIDEO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content