Calabria7

L’archistar Fabio Rotella alla “scoperta” delle bellezze architettoniche della Sila Piccola

Pochi minuti a Villaggio Mancuso con indosso giubbino estivo bianco, jeans, e soprattutto in sella a una moto di grossa cilindrata. Ecco la sortita primopomeridiana in Sila Piccola dell’archistar Fabio Rotella (peraltro coinvolto in alcuni progetti sulla città dall’Amministrazione Abramo), che in compagnia di alcuni amici ha dato un’occhiata, come ovvio ammirandole, alle caratteristiche costruzioni in legno – risalenti ai primi del Novecento – dell’ameno luogo di montagna del catanzarese. (D.C)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Satiranzaro non si tocca!”

manfredi

Manzini, il magistrato a rischio senza più scorta

Danilo Colacino

Protezione Civile: al via a Lamezia Terme il raduno formativo

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content