Calabria7

Lascia i domiciliari senza permesso, un arresto a Corigliano

droga Serra San Bruno

I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto un 40nne del posto, per il reato di evasione dalla misura cautelare degli arresti domiciliare.

CORIGLIANO CALABRO (Cosenza) – L’uomo si trova dal novembre del 2017 sottoposto al regime detentivo domiciliare a seguito di un’ ordinanza emessa Tribunale del Riesame di Catanzaro, che sostituiva la misura cautelare restrittiva in carcere, in quanto imputato per il reato di estorsione.

Nella mattina di ieri, durante un servizio perlustrativo del territorio, i militari sono andati nell’abitazione dell’uomo per sottoporlo al normale controllo nell’espiazione della misura cautelare.

Ma non trovandolo ed essendo autorizzato a svolgere attività lavorativa in un’azienda agricola locale, i militari si recavano sul posto di lavoro, scoprendo, però, che il 40enne in oltre due anni non aveva mai iniziato a lavorare, tanto da non risultare neppure assunto dal titolare.

Per questi motivi è stato tratto in arresto per il reato di evasione.

Redazione Calabria

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Corsa contro il tempo per salvare una bimba di 18 mesi

manfredi

Catanzaro, vigili del fuoco salvano la vita a un colombo ferito

Matteo Brancati

Cosenza, Occhiuto immagina la città dell’epoca post-covid

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content