Calabria7

Latte, protesta allevatori sulla SS 106

E’ arrivata anche in Calabria la protesta degli allevatori per l’adeguamento del prezzo del latte.

Un gruppo di allevatori di Crotone ha protestato questa mattina lungo la strada statale 106 ionica chiedendo che sia loro corrisposto un aumento del prezzo del prodotto destinato alla trasformazione.

Gli allevatori hanno stazionato all’altezza del bivio che collega la strada statale alla provinciale per la frazione Papanice, distribuendo gratuitamente prodotti a base di latte ovino.

Quello del Crotonese è un segmento importante nel panorama regionale dal momento che risultano attivi 919 allevamenti con oltre 62.0000 ovini la cui produzione annua di latte è pari a circa 6 milioni di litri, dai quali si ricava il rinomato pecorino crotonese Dop.

I pastori crotonesi lamentano i costi elevati di produzione cdell’acqua e del metano, delle assicurazioni e delle quote associative al mangime, per cui chiedono che il prezzo del latte venduto alle industrie di trasformazione sia portato ad un euro.

E’ stato chiesto anche un intervento sui prezzi della carne di agnello e della lana, agevolazioni bancarie e meno burocrazia.

Redazione Calabria 7

(Foto repertorio)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Oltre un quintale di pesce in decomposizione congelato, sequestro a Vibo

Maria Teresa Improta

Isola Capo Rizzuto, Giornata della Legalità

Mirko

Ritrovato anziano disperso tra i boschi della Sila catanzarese

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content