Calabria7

Lavori di ristrutturazione senza permessi, due denunce

Parco del Pollino

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei controlli nel settore agricolo, agroalimentare, forestale e ambientale, coordinati dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale Aspromonte di Reggio Calabria, i militari della stazione Carabinieri Parco di Bagaladi hanno deferito in stato di libertà due donne, T.G., 75enne e F.D., 48enne, residenti a Condofuri, incensurate, poiché in località San Carlo Vecchio, agro del comune di Condofuri, all’interno del perimetro del Parco, rispettivamente in qualità di proprietaria ed esecutrice materiale, sono state sorprese ad effettuare lavori di ristrutturazione di un fabbricato, in assenza del permesso a costruire e dell’autorizzazione paesaggistica dell’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte.

L’edificio è stato posto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Inchiesta “Passepartout”, sospetti su gara linea Cosenza-Catanzaro FdC

manfredi

Vaccini, piattaforma di Poste per prenotare le dosi: sarà attiva anche in Calabria

Antonio Battaglia

Coronavirus, un decesso nel Vibonese. Resta alta l’allerta contagi

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content