Lavoro e formazione, siglata a Catanzaro la convenzione tra Astrea e Camera di Commercio

Formazione, cooperazione e cultura della legalità saranno gli strumenti per superare il ‘mismatching’ tra domanda e offerta di lavoro in Calabria

E’ stato siglato oggi, nella prestigiosa sede della Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia, il protocollo d’intesa tra l’Ente Camerale e la Fondazione Astrea, Organismo di formazione d’eccellenza per l’accesso ai concorsi pubblici nelle Forze Armate, di Polizia e Professioni legali.
Un accordo che nasce dalla reciproca volontà delle Parti di collaborare al fine di sviluppare una consapevolezza comune sull’importanza della formazione professionale per aumentare la competitività del sistema socio-economico calabrese, specie nelle province di Catanzaro, Crotone e Vibo, favorendo al contempo l’orientamento e l’incontro dei giovani con il mondo del lavoro. Sottoscrittori, il presidente di Fondazione Astrea Manlio Caruso ed il presidente della CCIAA Pietro Falbo.

Cosa prevede il protocollo d’intesa

La convenzione prevede sin dall’immediatezza la cooperazione tra le Parti al fine di sviluppare una serie di progettualità finalizzate alla predisposizione ed alla diffusione di iniziative di carattere formativo, nonché l’incremento e la valorizzazione dell’aggiornamento professionale del capitale umano, anche attraverso il ricorso allo strumento del Life Long Learning ed in linea con i principi del Consiglio Europeo di Lisbona.
«Si avverte forte il bisogno di superare il fenomeno del mismatching tra domanda e offerta di lavoro, in particolare in regioni come la Calabria che presentano alti indici di disoccupazione anche giovanile. La convenzione oggi stipulata con la Fondazione Astrea va esattamente in questa direzione e arricchisce il percorso formativo e informativo della Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia» ha dichiarato il presidente dell’ente camerale, Pietro Falbo, a margine della sottoscrizione del protocollo d’intesa. «Abbiamo l’urgenza di far coincidere le istanze delle imprese e degli enti pubblici con quelle di chi cerca occupazione, chi si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro e chi necessita di riqualificazione. La Camera di Commercio farà la sua parte anche in questa sfida che riteniamo particolarmente importante. Ringrazio il presidente della Fondazione Astrea, avvocato Manlio Caruso, per la sua sensibilità e per questa partnership che sono sicuro porterà i suoi frutti».

Caruso: “Opportunità d’inserimento nel mondo del lavoro per tanti giovani”

“Oggi si è ‘celebrata’, come ben ha riferito il Presidente Falbo, la firma del Protocollo di Intesa che sancisce la collaborazione tra la Fondazione Astrea e la Camera di Commercio, l’inizio di una cooperazione volta a sostenere sempre più il principio del life long learning, della formazione permanente per tutto l’arco della vita, e soprattutto di una formazione ‘concreta’, fortemente orientata all’inserimento nel mondo del lavoro – ha affermato Manlio Caruso, presidente di Astrea – Da oltre 10 anni ci occupiamo di formare uomini e donne dello Stato, dando così l’opportunità a tanti ragazzi e ragazze di inserirsi nel mondo del lavoro, soprattutto in territori in cui c’è grande richiesta, quale la Calabria. Un ringraziamento sentito al Presidente Falbo, con il quale, ne sono certo, avremo modo di creare magnifiche iniziative sul territorio”.
E’ intervenuta alla presentazione anche Antonella Mancuso, presidente del Comitato per l’imprenditorialità femminile della Camera di Commercio: “Il nostro impegno – ha affermato – è quello di offrire non solo agli uomini ma anche alle giovanissime donne calabresi, nel ventaglio di opportunità formative e professionali, oltre alla carriera imprenditoriale, anche la possibilità di pensare ad un futuro nelle Forze Armate, di Polizia e nelle professioni legali”. 
Le iniziative poste in essere congiuntamente da Fondazione Astrea e Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo saranno presto rese pubbliche tramite i siti web ed i canali social dedicati.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha accolto la tesi della difesa. La casa di cura era stata accusata per smaltimento illecito di rifiuti sanitari pericolosi
Nonostante le piste siano chiuse per l’assenza di neve, numerosi turisti ancora utilizzano la parte finale delle discese con lo slittino
Serie D
Il Trapani espugna Locri e va a +10 sul Siracusa, sconfitto ieri a San Luca
Due le operazioni di salvataggio, la segnalazione arrivata da Alarm Phone. Chiesto un porto sicuro più vicino possibile
L'assassino lo aspettava sotto la sua abitazione, forse aiutato da un complice
Il caso
Sulla spinosa vicenda Calabria7 ha chiesto il parere del noto legale vibonese che dopo aver studiato le carte è arrivato a questo risultato
Il giovane, italiano di origine marocchina, stava spingendo a mano il suo veicolo per prendere al volo il bus con gli amici, ma è stato centrato dal mezzo pubblico
Il tecnico di Cessaniti, attuale ct della Slovacchia, potrebbe guidare gli azzurri con il fido Hamsik come vice
l'analisi
40 gol segnati e 36 subiti: dopo venticinque giornate di campionato, le cifre definiscono bene le due facce del Catanzaro
La relazione all'Istituto scolastico: "In classe non si riconosce il rispetto per le persone o le regole"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved