Le Sardine ricordano Jole: “Ha preferito la propria comunità al benessere personale”

“Ci sono momenti in cui le differenze ideologiche devono lasciare spazio al dolore e all’empatia. Sappiamo che la politica preferisce donne e uomini invincibili, che l’opinione pubblica difficilmente accetta le fragilità umane dei propri amministratori”. È quanto scrivono le Sardine su Facebook ricordando Jole Santelli, la presidente della Regione Calabria, morta nella notte.

“Nell’unirci al cordoglio per la prematura scomparsa di Jole Santelli – continuano – ricordiamo una donna che ha saputo fino all’ultimo anteporre energia e sorriso alle sofferenze personali, un’esponente politica che al benessere personale ha preferito mettersi al servizio della propria comunità”.

“Nell’unirci al cordoglio per la prematura scomparsa di Jole Santelli – continuano – ricordiamo una donna che ha saputo fino all’ultimo anteporre energia e sorriso alle sofferenze personali, un’esponente politica che al benessere personale ha preferito mettersi al servizio della propria comunità”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'uomo è stato colpito davanti al portone di casa. Trasportato d'urgenza in ospedale, è deceduto poco dopo il suo arrivo
La tecnica è quella di lanciare involucri con droga e telefonini nei pressi dei cortili, dove i detenuti svolgono le ore di aria e socialità"
La giovane è stata soccorsa da un passante, che l'ha vista uscire scalza e barcollante da un parco
I parenti della giovane hanno riferito che il corpo presentava ferite multiple alla testa che potrebbero essere state inferte con un machete
Il piccolo comune, in cui da sempre c'é stata una presenza pervasiva della 'ndrangheta, potrà contare su un importante presidio di legalità e sicurezza
Protagonista della vicenda una donna di 86 anni. Si sono rivelate decisive le indicazioni fornite dell'operatore
Accade spesso che visitatori della montagna si avvicinino con contatto agli stessi, creando però un danno irreversibile. Il tocco, infatti, lascia sui piccoli un profumo che la madre non riconosce più
"Davvero si tratta di una tragedia dal dolore inimmaginabile", ha dichiarato il sindaco
A giudizio delle associazioni, inoltre, l'opera realizzerà nei fatti una "tassa sul trasporto ferroviario poiché la sua costruzione sarà tutta a carico dello Stato"
Il provvedimento prevede il divieto di poter frequentare alcuni locali della "movida"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved