Calabria7

Le “strade pattumiera” di Vibo Valentia “segno di cattiva amministrazione”

“Celantonio di Vena dimostra che la gestione rifiuti di Vibo Valentia è fallimentare. Non siamo sulla strada della risoluzione dei problemi, come sostenuto dalla maggioranza, se ancora vi sono strade pattumiera e lo spazzamento non soddisfa una società civile che spetta di vivere in un ambiente salubre”. È quanto si legge in una nota congiunta da parte di alcuni capigruppo dell’opposizione del Comune di Vibo Valentia, Santoro per il M5S, Miceli per Vd e Luciano per il Pd, dopo un sopralluogo lungo strade cittadine e frazioni. “Le strade pattumiera – scrivono – esistono ancora, sono pericolose e contraddicono la positività che il sindaco Limardo cerca di sostenere. È inaccettabile che si continui a dire che, relativamente alla raccolta rifiuti, va tutto bene mente nostri concittadini soprattutto residenti in zone limitrofe del territorio comunale, sono costretti a vivere circondati da rifiuti di ogni tipo”.

“Sono tanti anni ormai – concludono – che, nel nostro territorio comunale, perdura un’emergenza ambientale per una cattiva gestione della raccolta dei rifiuti. L’attuale maggioranza che amministra da ormai oltre 15 mesi e non ha introdotto alcun elemento di novità volto a risolvere le problematiche inerenti la cattiva gestione dei rifiuti. Continueremo la nostra battaglia in consiglio comunale e nelle ignavie commissioni sempre più restie a prendere decisioni”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro: “sul social le cariche istituzionali è come fossero al bar”

manfredi

Concussione ad imprenditore, arrestati due carabinieri

manfredi

Siderno, il Consiglio di Stato conferma lo scioglimento. E Cutugno si propone

mario meliadò
Click to Hide Advanced Floating Content