Calabria7

Lega Crotone su maglia squadra calcio regalata a Salvini: “Nessuna strumentalizzazione”

“In occasione dell’incontro svoltosi con Matteo Salvini al Teatro Morelli di Cosenza, una rappresentanza della Lega Salvini Premier di Crotone, accompagnata dal suo leader Avv. Giancarlo Cerrelli, ha regalato una maglia con i colori della Città di Crotone a Matteo Salvini, su cui nella parte anteriore campeggia la scritta “Lega Crotone” e sul retro “M. Salvini”. Il Segretario Federale della Lega ha gradito il regalo, promettendo di essere presto a Crotone e invitando i militanti leghisti crotonesi a “prepararsi a far fare le valige a quelli della sinistra” che hanno tenuto Crotone e la Calabria ai margini della Nazione”. Lo scrive in una nota la stessa Lega Provincia Crotone.

“La Lega di Crotone, tuttavia, rimane perplessa in ordine alla presa di posizione della FC Crotone, per i seguenti motivi:
a) La Lega di Crotone, donando al Sen. Salvini la maglia con i colori rossoblù ha inteso regalare un simbolo che avesse i colori della Città di Crotone;
b) La Lega di Crotone tiene a precisare che ha comprato, pagato e personalizzato a proprie spese la maglia rossoblù presso l’official merchandising del Crotone, che presume abbia tratto anche un utile da tale acquisto;
c) Che è da evidenziare che una volta acquistato un prodotto il compratore può decidere di farne l’uso che più gli aggrada e che ritiene più congruo, anche regalarlo come è avvenuto in questo caso;
d) Che i colori rossoblù non sono un’esclusiva della squadra di calcio del Crotone, ma prima ancora sono i colori della Città di Crotone, pertanto nessuna strumentalizzazione può essere addebitata alla Lega di Crotone;
e) Che ci sono giunti da tanti tifosi e cittadini crotonesi sentimenti di plauso per aver messo al centro dell’attenzione di un politico noto e amato a livello nazionale come Salvini la città di Crotone;
f) Che, è da evidenziare, comunque, che tra i tifosi del Crotone Calcio, sono in tanti ad essere leghisti e che questa presa di posizione della società F.C. Crotone li fa apparire e sentire come tifosi di “serie b”;
g) Fa specie che la FC Crotone abbia usato in questo caso due pesi e due misure, ci chiediamo: come mai la società Crotone Calcio non ha preso le distanze quando un po’ di tempo fa la candidata a sindaco del PD insieme all’attuale governatore della Calabria hanno esibito la maglia del Crotone e, in quel caso a differenza di ciò che è accaduto oggi, vi è stato il più assoluto silenzio?

h) Che, la Lega di Crotone tiene a precisare, infine, che la scritta Lega Crotone sulla parte anteriore della maglia è un auspicio affinché presto la Lega, anche a Crotone, possa prendere il posto di quella classe politica che ha portato Crotone alla povertà e all’emarginazione”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ergastolo ostativo, Italia deve riformare la legge

manfredi

Sapia-Nesci (M5S): sanità, stop assunzione avvocati

manfredi

“Caro tariffe” trasporti durante festività, Oliverio scrive al Ministro De Micheli

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content