Calabria7

L’ex azzurro Daniele Masala docente all’ UMG di Catanzaro

di Nico De Luca-

Daniele Masala, pluricampione olimpionico e mondiale azzurro di atletica leggere, entra nel corpo docente dell’ Università Magna Graecia di Catanzaro.

Nelle ultime ore l’ex pentatleta romano è stato nella sede UMG dove, accompagnato dal responsabile del corso di laurea in Scienze Motorie prof Ammendolia,  ha salutato il magnifico rettore Giovambattista De Sarro in un incontro informale ma denso di contenuti.

Nella prima chiacchierata ufficiale con i vertici universitari Masala “ha sottolineato l’importanza del rapporto con il territorio attraverso il coinvolgimento della popolazione, in particolare scolastica, facendo presagire idee chiare su progetti specifici da mettere in campo attraverso l’esercizio motorio”.

“Il prof. Masala – ha detto il rettore – è una persona in grado di fornire un notevole impulso al corso, dando ancora maggiore lustro al nostro ateneo.”

A questo proposito De Sarro ha anche annunciato l’avvio di un progetto impiantistico finanziato dalla Regione ed attraverso cui la UMG amplierà l’offerta con la costruzione di una tensostruttura, di una pista di atletica e di una palestra per atleti paralimpici.

Felicissimo per il nuovo grande ‘acquisto’ il prof. Toni Ammendolia, coordinatore di Scienze Motorie.  “Ogni genitore sarà quanto meno orgoglioso di iscrivere un figlio ad un corso di Laurea in cui insegna una leggenda dello sport italiano e mondiale come Daniele”.

Lo stesso Ammendolia rappresenta una autentica eccellenza calabrese della medicina sportiva internazionale. Il giovane docente catanzarese ha rappresentato la Scuola Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa UMG al Congresso Mondiale sulla terapia riabilitativa con onde d’urto svoltosi a Pechina, relazionale sui possibili benefici sulla sclerosi multipla.

La ricerca è stata condotta presso l’azienda ospedaliera Mater Domini diretta dal prof. Iocco di cui Ammendolia è coordinatore. Lo stesso ortopedico, da anni nelle maggiori categorie agonistiche di pallavolo (Tonno Callipo Vibo) e calcio (nazionali giovanili), è stato chiamato a premiare in qualità di esperto, gli awards del settore a giovani medici distintisi nella ricerca sulle onde d’urto.

Le lezioni di Daniele Masala prenderanno il via dal prossimo anno accademico.

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rimborsopoli Catanzaro, Abramo: “Piena fiducia nella magistratura”

Mirko

Maltrattamenti ai danni della moglie, un arresto nel Catanzarese

Matteo Brancati

Catanzaro, precari ospedale bloccano corso Mazzini: lasciati soli (VIDEO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content