Limardo non si ricandida a sindaco di Vibo, Mangialavori: “Merita il massimo rispetto”

"Maria Limardo ha dimostrato, ancora una volta, di essere una grande donna, dopo essere stata, per cinque anni, un grande sindaco"

“La grandezza di una persona si misura anche dal coraggio delle sue scelte. E Maria Limardo ha dimostrato, ancora una volta, di essere una grande donna, dopo essere stata, per cinque anni, un grande sindaco. La decisione di rinunciare ad una ricandidatura è stata evidentemente valutata, ponderata e, ne sono certo, sofferta. Ma è una decisione che merita il massimo rispetto, e che non tutti, al posto suo, sarebbero stati in grado di assumere”. E’ quanto scrive sui social Giuseppe Mangialavori, deputato ed ex coordinatore regionale di Forza Italia.

“Limardo merita solo una parola: grazie”

“Limardo merita solo una parola: grazie”

“Per me Maria resta un’amica, con la quale il legame politico è secondario rispetto a quello affettivo. Ma da cittadino vibonese, vedo Maria come un sindaco che ha dato tutto per la sua città, che l’ha fatta progredire sotto ogni punto di vista, che ha rappresentato un timone sicuro quando la nave si trovava nella burrasca. Ha affrontato le sfide con l’onore del ruolo ricoperto, e molte di quelle sfide sono state vinte. Purtroppo oggi, in questo clima di veleni, con l’approssimarsi di una campagna elettorale che sembra segnata più da cattiverie e invidie che non da contenuti e proposte, non c’è la lucidità necessaria per vedere quanto di buono questa amministrazione ha fatto. Un’amministrazione che ha lavorato su ogni fronte, condotta da un sindaco che ha fatto della legalità la sua stella polare, che ha vinto la scommessa – per molti impossibile – di risanare un ente sull’orlo di un nuovo dissesto, che ha messo un Comune nelle condizioni di guardare al futuro con la necessaria serenità per cogliere traguardi sempre più ambiziosi. Per queste ragioni, e per mille altre, Maria Limardo merita soltanto una parola: grazie”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
In questa struttura convergono diverse Unità operative: dalla chirurgia alla oncologia, dalla alla radioterapia alla radiologia
Molte le persone che hanno approfittato del caldo per riversarsi in spiaggia e fare il bagno in un mare dalla temperatura gradevole
I tecnici comunali e le squadre dell'impresa sono a lavoro per approntare le più opportune soluzioni
Sono indagati per favoreggiamento aggravato dell'immigrazione clandestina. I quattro sono finiti in carcere
Un successo in termini di partecipazione. La soddisfazione degli organizzatori
Continua ad arricchirsi il programma estivo di “Fatti di Musica 2024”, il Festival-Premio del Live d’Autore giunto alla 38° edizione
La donna avrebbe inflitto ai piccoli punizioni incompatibili con i doveri di cura e vigilanza a lei demandati
L'uomo avrebbe intestato ad un prestanome le quote di una società che, nel 2021 e 2022, si era prevalentemente dedicata a ristrutturazioni usufruendo anche del "bonus 110% e bonus facciate
La donna è stata affidata alle cure dei sanitari i quali hanno chiesto una consulenza psichiatrica e successivamente affidata a una parente in qualità di amministratore di sostegno
La presunta vittima aveva intrapreso un percorso di conversione al cristianesimo, frequentando una parrocchia e partecipando ad alcune celebrazioni religiose
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved