Calabria7

Liquami maleodoranti sgorgano in mare sul litorale della Perla dello Jonio catanzarese (VIDEO)

Liquami maleodoranti in mare a Copanello, frazione del Comune di Stalettì, nel tratto di costa noto come la Perla dello Jonio catanzarese. Il località Torrazzo, sul litorale costeggiato dall’ex statale 106, da giugno 2021 reflui fognari continuano a essere sversati in mare senza alcun intervento da parte delle autorità preposte. Eppure vi sono cittadini che hanno sollecitato, invano, sia il sindaco Alfonso Mercurio ad adottare provvedimenti, sia i carabinieri al fine di imporre all’amministrazione comunale di attivare le procedure per porre termine a uno scempio che va avanti ormai da mesi. Le tubazioni dalle quali fuoriescono le acque nere sono collegate alle vasche che si trovano poco distante dalla spiaggia sotto al viadotto Lamia. Le chiazze marroni in acqua, visibili anche a distanza, testimoniano quanto tali reflui che sgorgano in mare siano contaminanti per le acque di una delle località turistiche più frequentate della provincia di Catanzaro.

 

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Camera Commercio Catanzaro, online il servizio di richiesta della firma digitale

Mirko

Coronavirus, a Vibo si torna a scuola. Solo due positivi nello screening tra i bambini

Damiana Riverso

Vietati parrucchieri e centri commerciali ai no-vax, l’ultimo decreto del Governo

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content