Calabria7

Lite tra giovani a Crotone, Voce: “Stop alle chat violente”

Vaccini anti-Covid

Cancellare dalla rete quei canali che divulgano violenza di ogni tipo. E’ l’iniziativa lanciata dal Comune di Crotone che, attraverso il coinvolgimento delle altre istituzioni competenti, intende promuovere una battaglia contro la deriva dei social. E’ quanto hanno annunciato il sindaco Vincenzo Voce e l’assessore ai servizi sociali, Filly Pollinzi, nell’incontro che si è tenuto questa mattina in Municipio con gli operatori dell’informazione. Iniziativa che prende le mosse dalla diffusione di un video di un violento pestaggio nel quale sono coinvolti alcuni minorenni crotonesi sui social e su alcune chat dedicate esclusivamente alle risse tra giovani. L’idea dell’Amministrazione è di creare una rete condivisa di buone prassi che abbiano come finalità principale l’ascolto ed il coinvolgimento dei giovani.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, Assolac: “Garantita attività raccolta latte”

Matteo Brancati

Spaccio di droga davanti scuole, 2 arresti nel Cosentino

Andrea Marino

Scontro tra due auto a Catanzaro, disagi al traffico

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content