Calabria7

Litiga con la moglie, lei scappa in auto e lui le spara addosso: arrestato 60enne

Femminicidio sfiorato nella notte nel Parmense. Intorno alle 2, al culmine di una lite domestica tra marito e moglie di Soragna, la donna – 50enne – scappa di casa in auto spaventata. Il consorte, 60 anni, prende la sua pistola, regolarmente detenuta, e la insegue speronandola varie volte. La donna, impaurita, telefona al 112 e l’operatore la conduce davanti alla caserma dove fa convergere due pattuglie. Davanti ai militari l’uomo spara alla donna due colpi ferendola, di striscio, a una spalla. Viene arrestato in flagranza per tentato omicidio. Lei è al Maggiore di Parma, in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morte insegnante dopo vaccino anti-Covid, indagato un medico

Mirko

Coronavirus, aumenta il numero dei guariti: sono 3306 in più

bruno mirante

Con la pandemia sono aumentati del 30% i disturbi depressivi e i casi ansia

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content