Locomotore a fuoco in una stazione sotterranea, operaio perde la vita

L'uomo era alla guida del locomotore di un treno-cantiere che ha preso fuoco
operaio Sanremo

Un operaio di una ditta appaltatrice esterna a Rete ferroviaria italiana (Rfi) è morto questa notte nella stazione sotterranea di Sanremo (Imperia). L’uomo era alla guida del locomotore di un treno-cantiere che ha preso fuoco. L’operaio era impegnato in lavori di manutenzione della linea ferroviaria tra Taggia e Ventimiglia. L’incidente ha bloccato la circolazione ferroviaria. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il personale sanitario ed i tecnici di Rfi. Trenitalia sta approntando servizi sostitutivi su strada tra le stazioni di Taggia e Ventimiglia in attesa della riattivazione della linea. La linea è stata successivamente riattivata alle 8.05 circa su un solo binario. Si registrano ritardi, secondo quanto si apprende, fino a trenta minuti. La Rete ferroviaria italiana – sottolinea una nota dell’azienda – “esprime il proprio cordoglio per la vittima dell’incidente le cui cause sono in corso dei necessari approfondimenti“.

Morti bianche

Morti bianche

Sono 677 gli incidenti mortali sul lavoro denunciati in Italia nei primi 8 mesi dell’anno con una media di quasi tre vittime al giorno, rispetto allo stesso periodo gennaio-agosto del 2021, quando le vittime furono 772, si registra dunque un calo del 12,3% secondo i dati elaborati dall’Anmil (su dati Inail) in occasione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. Complessivamente gli infortuni denunciati in Italia nel periodo gennaio-agosto sono 484.561 (+38,7%) rispetto ai 349.449 dei primi otto mesi del 2021. Le malattie professionali denunciate sono state 39.367 (+7,9%) nei primi 8 mesi del 2022 rispetto ai 36.496 dello stesso periodo dello scorso anno.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved