Calabria7

Londra, giovane di Reggio Calabria accusa dolore alla gamba e muore

E’ morta a soli 30 anni una donna di Reggio Calabria, ma residente a Londra.

La giovane, come riporta la Gazzetta del Sud, nei giorni scorsi si era recata in ospedale per un dolore ad una gamba. I medici, dopo i relativi controlli, l’avevano tranquillizzata e rimandata a casa. Nelle ore successive, però, la ragazza, diventata mamma un mese fa, ha iniziato ad accusare problemi respiratori, fino a morire.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Furto da mille euro in noto supermercato, in manette tre donne catanzaresi

manfredi

Rapina a mano armata nel Catanzarese

Matteo Brancati

Regionali, Fi: il pranzo della pace dopo la finta guerra servito solo a stanare le “talpe” nel partito

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content