Lotteria Italia, biglietti vincenti: occhio alla scadenza

Si hanno 180 giorni a disposizione per reclamare i premi: come riscuotere la vincita
lotteria italia

Ci sono 6 mesi di tempo dalla pubblicazione, nel bollettino dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, dell’elenco dei biglietti vincenti per ritirare l vincita. Nel caso in cui si fosse in possesso di uno dei biglietti vincenti della Lotteria Italia 2023, la cui estrazione è avvenuta sabato 6 gennaio 2024, è necessario stare attenti alla ‘scadenza’ cioè ai 180 giorni entro i quali si può riscuotere il premio.

Lotteria Italia, ecco come riscuotere la vincita

Per farlo è necessario presentare il tagliando vincente, integro e in originale, negli sportelli di Banca Intesa Sanpaolo oppure all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali, o inviandolo, a rischio del possessore, all’Ufficio Premi, indicando le generalità, l’indirizzo del richiedente e le modalità di pagamento richieste (assegno circolare, bonifico bancario o postale). Stesso discorso per i premi ottenuti attraverso un biglietto acquistato online: in questo caso è necessario presentare un documento di identità valido, il codice fiscale e la stampa del promemoria di gioco oppure del codice univoco della giocata vincente. (Adnkronos)

LEGGI ANCHE | Lotteria Italia, ecco tutti i biglietti vincenti: premi seconda e terza categoria

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sul luogo carabinieri, polizia e polizia locale. Nessuna ipotesi è esclusa al momento, compresa quella di un gesto volontario
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha omaggiato la centenaria reggina con una targa di auguri e un omaggio floreale
Durante i controlli della Polizia di Stato nel Catanzarese gli agenti hanno trovato cocaina, hashish e due bilancini di precisione
La città ha rinsaldato il proprio legame con l'indimenticato maestro e cittadino onorario
Il segretario nazionale del Movimento "Indipendenza!" si schiera dalla parte degli agricoltori dell’Altopiano Silano
operazione svevia
L'uomo era stato arrestato l’accusa di partecipazione ad associazione volta al traffico di stupefacente, ma si è sempre proclamato innocente
Lo ha rilevato Assoutenti, che ha analizzato gli ultimi prezzi al pubblico comunicati dai gestori al Mimit e pubblicati sul sito del ministero
Gli atenei pubblici e il presidente della Regione insieme per offrire formazione di avanguardia e qualità, diritto allo studio a tutti, con i vantaggi economici non previsti dalle costose università private
L’ente bilaterale del turismo è un’associazione no profit che eroga servizi ai lavoratori e alle imprese aderenti allo stesso
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved