“Luigi Proietti detto Gigi” al Teatro Comunale di Catanzaro

Il film di Edoardo Leo si snoda attraverso lo sguardo di chi ha conosciuto il "maestro" sin dagli inizi della sua carriera
gigi proietti

Un nuovo omaggio al maestro Gigi Proietti, che “torna” ad essere protagonista al Cinema Teatro Comunale, nel centro del centro storico di Catanzaro. Il Teatro Comunale di Catanzaro ospiterà dal 3 all’8 marzo, “Luigi Proietti detto Gigi”, il film di Edoardo Leo dedicato al grande attore, regista e artista romano, scomparso il 2 novembre 2020. Un altro momento importante, quindi, dedicato a Proietti dopo lo spettacolo realizzato dal “Teatro Incanto” che ha tenuto a battesimo il cartellone della nuova stagione “A te gli occhi, please!”. Il 20 e 21 novembre scorso, infatti, la compagnia diretta da Passafaro ha reinterpretato i brani di Proietti trasmettendo le stesse emozioni che le sue parole, le sue canzoni e la sua mimica ci hanno fatto battere il cuore per 40 anni.

“Siamo più che felici di poter presentare questo viaggio nella vita e nella carriera di Gigi Proietti, il mio amore artistico, senza se e senza ma – afferma il direttore artistico del ‘Comunale’, l’attore e regista Francesco Passafaro -. Così come siamo stati orgogliosi di aver ospitato una delle sue più brave ed eclettiche allieve, come Alex Elton. Il nostro legame d’amore per Gigi trova il modo di continuare a manifestarsi, in tutte le forme artistiche possibili”.

Un viaggio emozionante

Il racconto di Edoardo Leo si snoda attraverso lo sguardo di chi ha conosciuto Proietti sin dagli inizi della sua carriera – gli amici, la famiglia, i colleghi – e alterna materiali inediti, repertori introvabili e cavalli di battaglia indimenticabili. In questo modo la vita di Proietti viene ripercorsa sin dagli esordi, mostrando successi e battute d’arresto, fino al raggiungimento del mito. Un viaggio emozionante per scoprire chi era davvero Luigi Proietti, grazie a ricerche, backstage e la sua ultima, intensa, intervista. All’interno del film trovano spazio anche le testimonianze preziose e dettagliate di alcune delle persone che più lo hanno avuto vicino: Renzo Arbore, Lello Arzilli, Paola Cortellesi, Fiorello, Alessandro Fioroni, Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Loretta Goggi, Tommaso Le Pera, Nicola Piovani, Anna Maria Proietti, Carlotta Proietti, Susanna Proietti, Mario Vicari.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La giovane cosentina è stata riconosciuta per aver portato in alto il nome della città anche in contesti artistici nazionali di rilievo
Utenti in tutta Italia segnalano prelievi non autorizzati di migliaia di euro, il Codacons: “Violata ogni più elementare regola di correttezza”
Il governatore mostra sui social le caratteristiche del macchinario di ultima generazione, posizionato al pronto soccorso
Secondo i dati della Coldiretti si stima che verranno spesi circa 2,5 miliardi di euro. In media 6 persone a tavola, con un budget 40-40 euro a testa
Martucci subentra a Giuseppe Lanaia in quiescenza dal 1 aprile per sopraggiunti limiti di età
Il Tribunale di Castrovillari ha accolto totalmente le richieste dell’avvocato di difesa di N.F., imputato per traffico di droga
Gli avvocati hanno proposto ricorso contro il verdetto del gup. La Corte di appello di Catanzaro ha fissato il processo bis a giugno
Il torneo è avvenuto nella piscina comunale di Pizzo Calabro. Vincitrice proprio la compagine guidata da mister Enzo Mirante
Francesco Schiavone, 70enne, ha trascorso gran parte degli ultimi decenni nel regime carcerario del 41 bis. I suoi familiari sono già inclusi nel programma di protezione
Il motivo della decisione va ricercato nel desiderio di preservare la salute personale di Bergoglio in vista delle funzioni di sabato e domenica
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved