Calabria7

L’ultimo abbraccio all’ex presidente dell’Ordine degli avvocati di Catanzaro Giuseppe Iannello (DIRETTA)

Tantissima gente ed emozione tangibilie durante i funerali dell’ex presidente dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro, Giuseppe Iannello. Le esequie si stanno svolgendo nella chiesa di San Giovanni Battista del capoluogo. Iannello, spentosi nella serata di ieri, era ricoverato da qualche giorno nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio.

Ha presieduto con dedizione il Consiglio dell’Ordine degli avvocati per ben 22 anni, dal 1996 al 2018. Ha svolto attività didattica all’Università di Perugia in Diritto Civile ed Economia Politica ed è stato ordinario di Scienze Giuridiche ed Economiche, Diritto Fallimentare, Deontologia all’Università Magna Graecia di Catanzaro. Membro del Consiglio direttivo della Scuola di Specializzazione per le professioni legali dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, ha ricoperto in passato l’incarico di consulente giuridico del Senato Accademico dell’ateneo. La città di Catanzaro si stringe nel dolore del suo ricordo. Visibile la commozione negli occhi di quanti lo hanno conosciuto.

“Era un leader”

Tra i tanti avvocati presenti ai funerali anche Antonello Talerico, ex candidato a sindaco e attuale Presidente del Consiglio dell’ordine distrettuale degli avvocati di Catanzaro. “Il presidente è stato e rimane il presidente. E’ stata una figura importante, non solo per l’avvocatura ma per tutta la città. Per tutti coloro i quali lo hanno incontrato. Era un leader, un trascinatore, un grande mediatore. Alla fine riusciva sempre a convincere tutti. Siamo stati anche in competizione a volte e, devo dire, di avere avuto uno dei migliori avversari in assoluto: arrivava sempre per primo.

Era una figura vincente – aggiunge Talerico –. E lascia un’eredità importante. Lascia una vita retta e cristallina. Una persona che ha meritato tanto e ha dato tanto. Ed è riuscito in oltre 20 anni di presidenza ad ottonere un consenso tra la gente comune, facendo la differenza in questo percorso di vita. E’ stato coloui che ha trascritto pagine importanti dell’avvocatura. Noi nei nostri uffici – conclude – respiriamo sempre la sua presenza. Lascia oggi un ricordo importante. Buon viaggio Presidente”.

GUARDA LA DIRETTA

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Strage Bologna, in aula rivelati i rapporti tra ‘ndrangheta e Avanguardia Nazionale

Maria Teresa Improta

Procuratore Facciolla: “a Cariati non abbiamo ancora finito”

manfredi

Comunali Catanzaro, Irto: “Con Donato gigantesca operazione di trasformismo”

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content