Calabria7

L’ultimo abbraccio all’imprenditore morto in un tragico incidente stradale nel Catanzarese (VIDEO)

Commozione e sgomento nella Basilica dell’Immacolata, a Catanzaro. Decine di amici, parenti, conoscenti hanno presenziato alle esequie di Francesco Cannistrà, il giovane imprenditore morto a Ferragosto in un incidente sulla statale 106, a Montepaone, nel Catanzarese. Il suo corpo, intorno alle 20:30, ha impattato su una Fiat Punto in corsa mentre viaggiava in sella a una motocicletta. Le ferite non hanno dato scampo al 32enne padre di un bimbo di poche settimane, noto chef titolare della Crunch pizzeria popolare con sede sia a Catanzaro sia a Soverato. Un marchio ideato dallo stesso Cannistrà e che hanno indossato diversi partecipanti presenti ai funerali. “Siamo certi che Francesco – ha affermato il parroco durante la liturgia funebre – è andato presso il Signore. Lui che amava il Signore, vivendo con amore. Il suo sorriso era la manifestazione di quel sentimento puro che nutriva per la famiglia e per gli amici che vedo piangere. La città si è rivelata ggi unita, presente, solidale e vicina”.

Chef catanzarese muore sulla statale 106, Calabria perde ennesimo dei suoi giovani figli

Grave incidente stradale a Montepaone, scontro auto-moto: morto un giovane

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Giovane positivo al Covid, l’Asp predispone due nuove tende a Soverato e Catanzaro Lido

Antonio Battaglia

Focus ‘ndrangheta, controlli Polizia a Crotone

Mirko

Vigili del Fuoco: manifestazione Usb a Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content