Calabria7

L’ultimo saluto a “Enzaré”, la commovente lettera del Siulp: “Un Gigante buono”

“Enzarè, ciao. Semplicemente, ciao. Poliziotto, Quadro Sindacale, Consigliere, Educatore, Amico, Artista, … Enzo. Il Gigante Buono, l’Uomo dalle tante risorse, il Collega dalla presenza discreta e dall’immensa umanità”. E’ quanto scrive la segreteria del Siulp, il Sindacato italiano unitario lavoratori polizia, in una commovente lettera a ricordo di Enzo Rotella, il poliziotto della Stradale deceduto in seguito alle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto ad Alli.

Poliziotto, educatore, artista

“Orgogliosi e grati – scrivono i colleghi – di avere condiviso con Te le tue e le nostre gioie, i nostri ed i tuoi dolori, le tue e le nostre visioni, le tue e le nostre speranze, specie quelle di una vita, professionale e non, vissuta con armonia, serenità, responsabilità e amore, verso le Persone a Te care, per tutti Noi, i Tuoi Parrocchiani ed i Catanzaresi tutti. Sarai sempre con Noi, con il tuo sguardo serio e profondo, dagli occhi lucenti di chi gioisce solo perché esiste e dà vita ad ogni cosa che tocca, che crea, che incontra.
Grazie Enzo per quello che sei stato, per ciò che ci hai regalato e per ciò che ci hai lasciato e che, nel nostro piccolo, abbiamo cercato di restituirti. La naturalezza dei tuoi gesti, del tuo intercalare, della tua espressività ci hanno offerto la profondità della tua anima e la religiosità del tuo impegno. Non c’è nessuno che non piange questo tuo prematuro ed ingiusto Addio. E’ il pensiero al tuo modo di sdrammatizzare sempre e comunque che ci conforta, che ci rasserena, che ci dà la consapevolezza che oltre che nella vita terrena saprai essere il Caro Enzo di sempre, protettivo ed amorevole per l’eternità. Ciao…Amico”.

L’ultimo saluto

Intanto domani alle ore 15 nella chiesa di San Giovanni saranno celebrati i funerali per l’ultimo saluto al poliziotto amato da tutti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Symphony, lo yacht di Louis Vuitton è approdato a Catanzaro

Mirko

Auto esce fuori strada e finisce in uliveto, una vittima nel Catanzarese (VIDEO)

manfredi

Concorsi Comune Catanzaro, le prove scritte all’Umg

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content