Lutto per l’ex parlamentare cosentino Sandro Principe: è morta la figlia Rosa Maria a 39 anni

La figlia più giovane dell’ex parlamentare lascia un marito e una figlia. Il cordoglio di Franz Caruso: “Siamo attoniti e increduli”

È deceduta nel pomeriggio di oggi la figlia più giovane dell’ex parlamentare socialista cosentino Sandro Principe, Rosa Maria Principe, avvocata di 39 anni. La donna si è spenta in seguito ad una grave malattia, lasciando un marito e una figlia.

“Siamo attoniti ed increduli e in questo terribile momento ci stringiamo con tutto il nostro affetto attorno all’amico Sandro Principe e alla moglie Wally per la scomparsa della loro figlia Rosa Maria. È estremamente difficile, in situazioni come queste, trovare le giuste parole, perché nessuna parola può essere appropriata per lenire un dolore e una sofferenza indicibili”. Così il sindaco di Cosenza, Franz Caruso, sulla scomparsa di Rosamaria.

“Siamo attoniti ed increduli e in questo terribile momento ci stringiamo con tutto il nostro affetto attorno all’amico Sandro Principe e alla moglie Wally per la scomparsa della loro figlia Rosa Maria. È estremamente difficile, in situazioni come queste, trovare le giuste parole, perché nessuna parola può essere appropriata per lenire un dolore e una sofferenza indicibili”. Così il sindaco di Cosenza, Franz Caruso, sulla scomparsa di Rosamaria.

“Non posso aggiungere altro se non esprimere il mio più profondo cordoglio e manifestare la mia vicinanza e quella di tutta la città di Cosenza e dell’Amministrazione comunale al caro Sandro Principe ed alla sua famiglia. Sono altrettanto vicino al marito di Rosa Maria e alla sorella Carolina. Non avrei mai voluto apprendere una notizia come questa – ha affermato ancora Franz Caruso. È una giornata molto triste per tutta la nostra comunità, perché quando si spegne una giovane vita non c’è modo di trovare conforto al dolore immenso che pervade l’animo di tutti”.

Foto: Facebook Rosa Maria Principe

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
Romano Bucci: "Si è trattato di uno scontro di gioco su un cross, uno dei due ragazzi intervenuti ha avuto la peggio con un trauma cranico"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved