Calabria7

Mafie pronte ad agire per lucrare sull’emergenza Covid

covid oms

Il business della criminalità organizzata favorito dalla pandemia. Uno scenario cristallizzato nel report della Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali. “I clan mafiosi – si legge nella relazione sull’attività delle mafie durante l’emergenza da Covid 19 – sono pronti ad approfittare della situazione emergenziale attuale. Le diverse organizzazioni agiscono lungo due direttrici, con una strategia conservativa volta a mantenere il controllo e rafforzare tanto la presenza nei settori economici già abbondantemente infiltrati, quanto il controllo sociale sui territori e i gruppi sociali con una strategia di attesa delle occasioni. Tutto questo è possibile grazie alla gigantesca disponibilità di denaro accumulato, di liquidità presente nelle mani dei mafiosi, al cospetto di un Paese che si va impoverendo ulteriormente con un tasso pari al 6,4% secondo i dati dell’Istat. Senza tema di smentita possiamo parlare di un vero e proprio attacco allo Stato”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, turismo e commercio per rilanciare Corso Mazzini

Andrea Marino

Legacoop Calabria con Manutambiente Ecologia nella mobilitazione del 2 luglio

manfredi

Covid-19: Negozi, bar e ristoranti, riapertura dopo il 25 maggio

Giovanni Caglioti
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content