Calabria7

“Mai più stragi”, flash mob a Roma a sostegno del procuratore Gratteri

gratteri

Un flash mob a Roma a sostegno del Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri. L’iniziativa é stata promossa dal gruppo cooperativo Goel per il 23 maggio, giorno del trentesimo anniversario della strage di Capaci in cui furono uccisi il magistrato Giovanni Falcone, la moglie, Francesca Morvillo, anche lei magistrato, ed i tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Il flash mob, denominato “Mai più stragi”, è in programma alle 11:30 in piazza Santi Apostoli ed ha lo scopo, riferiscono gli organizzatori, “di sostenere, nel ricordo delle vittime della strage di Capaci, il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri e tutti i magistrati e rappresentanti delle forze dell’ordine che rischiano la vita per il loro impegno contro il crimine organizzato.

È stato appena scoperto il progetto di un attentato, con l’utilizzo di una bomba, alla vita di Gratteri, così come avvenne per Rocco Chinnici, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, colpiti quando alcune scelte istituzionali li fecero apparire isolati. Noi, come organizzazioni della società civile, ci sentiamo parte dello Stato e chi ci difende dalla violenza mafiosa è espressione democratica della sovranità popolare. Commemorare è importantissimo, ma lo è anche impedire che accada di nuovo, difendendo chi è in prima linea in questa battaglia”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Maturità 2022 al via all’Itts di Catanzaro, ansia ed emozione tra gli alunni (VIDEO)

Mirko

Vibo, cambio al vertice del comando provinciale dei vigili del fuoco

manfredi

Domani sera a Sibari la cerimonia di accoglienza del treno Frecciargento

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content