Calabria7

‘Ndrangheta e traffico illecito di rifiuti tra la Calabria e il Nord Italia: 29 arresti

I militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, coadiuvati dai Carabinieri Forestali afferenti a vari Reparti in Calabria, Sicilia, Lombardia ed Emilia Romagna, e dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone eliportato Carabinieri “Cacciatori Calabria e dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri di stanza a Vibo Valentia, in queste ore stanno eseguendo in diverse regioni del territorio nazionale unordinanza dispositiva di misure cautelari personali e reali per vari reati tra i quali associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico illecito di rifiuti ed altri reati ambientali emessa dal gip  del Tribunale di Reggio Calabria Vincenza Bellini.

Ventinove misure cautelari

L’attività investigativa, posta in essere dal NIPAAF – Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale dei Carabinieri Forestali di Reggio Calabria e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, ha portato all’emissione di 29 misure cautelari personali, diverse delle quali rivolte ad esponenti apicali della ‘ndrangheta, ed al sequestro di cinque aziende di trattamento rifiuti tra Calabria e Emilia Romagna.

Operazione Mala Pigna

I dettagli dell’operazione, convenzionalmente denominata “Mala pigna, verranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà questa mattina, alle ore 11.00, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, alla quale saranno presenti il Generale Antonio Pietro Marzo, Generale Comandante delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri, ed i vertici della Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

LEGGI ANCHE | OPERAZIONE MALAPIGNA | L’avvocato Giancarlo Pittelli finisce in carcere

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Allacci idrici abusivi, nel Catanzarese primi distacchi e denunce di Sorical

Maria Teresa Improta

Bandi su misura, chiesto il processo per l’ex responsabile Anticorruzione

manfredi

Terribile incidente sull’A2, auto perde il controllo e si ribalta: due feriti

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content