Calabria7

Mali, rapita una coppia italiana con il loro figlio: “Prelevati da uomini armati”

mali

Tre italiani e un togolese sono stati rapiti da uomini armati in Mali, nell’Africa occidentale. Lo riferiscono fonti locali citate da Afp e Al Jazeera. Secondo l’agenzia Efe, si tratta di una coppia e il fatto è avvenuto a Sincina nella regione di Sikasso a est della capitale Bamako. I sequestrati apparterrebbero a una comunità di Testimoni di Geova.

Secondo il portale Africa-Express, con la coppia italiana sarebbe stato rapito anche il loro bambino oltre al cittadino togolese. Uomini armati hanno operato il sequestro di tre cittadini italiani e un cittadino togolese la notte scorsa.

“Facciamo tutto il possibile per ottenerne la liberazione” ha detto alla France Press una fonte di sicurezza maliana che ha preferito rimanere anonima, confermando anche che il sequestro è avvenuto nella localita’ sudorientale del Paese di Sincina, un comune rurale della regione di Sikasso. (Agi)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ritrovato in un casale il corpo carbonizzato di una donna

Mirko

Egitto, liberato studente Usa dopo 16 mesi di detenzione

Andrea Marino

Coronavirus, report Viminale: le mafie sfruttano il disagio sociale

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content