Calabria7

Malore improvviso mentre entra a scuola, giovane maestra in rianimazione

Guardia Piemontese

Ansia e preoccupazione per una giovane maestra di origini calabresi ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale locale dopo essersi accasciata a terra. La 35enne ha avvertito un malore nel momento in cui è scesa dall’auto, dopo avere completato la tratta per recarsi nella scuola elementare di Montebello di Bertona, piccolo comune in provincia di Pescara. La donna ha perso i sensi ed è caduta per terra. Immediati i soccorsi, allertati dal personale scolastico che ha assistito alla scena. Sul posto è tempestivamente giunta un’ambulanza. Il personale sanitario del 118, infatti, è riuscito a fare riprendere l’insegnante la quale, successivamente, è stata trasportata d’urgenza con un elisoccorso nell’ospedale di Chieti. Le condizioni della donna si sarebbero comunque stabilizzate. Il suo viaggio verso l’istituto scolastico si era svolto senza alcun problema. La giovane insegnante si è inspiegabilmente accasciata al suo arrivo a scuola.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incendio nel Lametino, a fuoco un deposito di materiale agricolo (FOTO)

Antonio Battaglia

Porti in Calabria, ok a bilancio dell’Autorità e interventi su 4 scali

Giovanni Bevacqua

Hashish in auto per 30mila euro: un arresto nel Cosentino

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content