Malore per gli ospiti di un villaggio turistico del Crotonese, bevevano acqua non potabile

Denunciati gli amministratori del villaggio, che hanno continuato a far utilizzare l’acqua nonostante le prescrizioni dell'Asp
Acqua Nestlè ritirata dal mercato

Nei giorni scorsi i carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto hanno eseguito un’ordinanza di sequestro preventivo emessa dal gip del Tribunale di Crotone, su richiesta del Pubblico Ministero, verso l’impianto di distribuzione dell’acqua di un villaggio turistico. Gli accertamenti sono iniziati lo scorso anno, quando degli ospiti della struttura ricettiva, situata in una località del Comune di Isola di Capo Rizzuto, hanno lamentato dei sintomi di malessere dopo aver utilizzato l’acqua fornita dall’impianto.

Acqua non potabile agli ospiti

Acqua non potabile agli ospiti

Sono stati effettuati quindi campionamenti e controlli, con l’indispensabile supporto del Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione dell’Asp di Crotone, che hanno verificato la non potabilità dell’acqua, portando all’emissione di una prima ordinanza dell’Asp con la dichiarazione della non idoneità dell’acqua all’uso potabile e domestico. Nella stessa circostanza è scattata la denuncia per inosservanza di provvedimenti dell’Autorità nei confronti degli amministratori del villaggio, che hanno continuato a far utilizzare l’acqua nonostante le prescrizioni. Il provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria ed eseguito dai carabinieri rappresenta un passo ulteriore verso la sicurezza, con l’obiettivo di garantire vacanze tranquille e serene ai molti turisti che popolano la costa ionica in questi giorni.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Inoltre, sono state rinvenute 42 piante di canapa indiana, di altezza varabile tra i 60 cm e i 180 cm, pronte per la raccolta
Vittima un pensionato di 63 anni, che viveva solo. A chiedere aiuto sono stati i vicini, preoccupati dalle urla giunte dall'abitazione
Tutti gli indicatori economici testimoniano una crescita costante dell’Istituto e la continua valorizzazione del suo patrimonio
"In una situazione di urgenza - afferma Alecci - l’utilizzo di un defibrillatore da parte di un operatore debitamente formato, può risultare decisivo per salvare una vita umana"
Il direttore della Prevenzione Francesco Vaia: "Istituito tavolo tra ministeri. Contagi? Abbastanza contenuti"
Si tratta di una storia d’amore contemporanea ambientata principalmente a Recanati, città natale di Giacomo Leopardi, che rappresenta il leitmotiv della vita dei cinque protagonisti
"Preoccupazione" per la "costruzione, all’interno dell’ambito portuale, di una tensostruttura da adibire a tendopoli per l’accoglienza dei migranti"
L'uomo è accusato di aver ucciso la madre. Il corpo trovato durante le operazioni di spegnimento del rogo
Gli agenti di polizia hanno avviato le indagini per cercare di fare chiarezza su quanto accaduto
"Ancora una volta assolto. Ancora una bella pagina di giustizia", ha detto il primo cittadino
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved