Calabria7

Maltempo a Crotone, Comune chiede stato di emergenza e calamità naturale

Vincenzo Voce

Il Comune di Crotone chiederà lo stato di emergenza e di calamità naturale per le zone della città colpite dagli eventi meteo nella notte tra il 3 e il 4 dicembre. Il sindaco Vincenzo Voce, che nella giornata di ieri è stato sui luoghi colpiti dal maltempo, ha incaricato gli uffici di predisporre il provvedimento che sarà approvato dalla Giunta comunale per sottoporre la richiesta alla Presidenza del Consiglio dei ministri. “Purtroppo alcune zone, in particolare quelle di Campione, Capo Colonna e Alfieri – afferma il primo cittadino – hanno subito ingenti danni. Il resto della città ha retto, grazie anche al lavoro di prevenzione e di pulizia di torrenti, canali e tombini che abbiamo effettuato. Ho ritenuto doveroso prevedere la richiesta di stato di emergenza e calamità. Già nella giornata di ieri ho sentito, al riguardo, il dirigente generale del Dipartimento di Protezione Civile della Regione, Domenico Costarella”.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content