Maltempo, da CdM 95,7 milioni di euro

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha deliberato un ulteriore stanziamento di 95,7 milioni di euro per la realizzazione degli interventi nei territori interessati dagli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati, a partire dal 2 ottobre 2018, nelle regioni Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto e nelle province autonome di Trento e Bolzano.

Lo stanziamento odierno fa seguito a quello di 53,5 milioni deliberato lo scorso 8 novembre, all’atto della dichiarazione dello stato d’emergenza e giunge all’esito degli approfondimenti relativi alle richieste pervenute al Dipartimento della protezione civile, che ha ritenuto congrua la somma di 3,6 milioni per gli ulteriori interventi di soccorso e assistenza e di 92,1 milioni per le misure di immediato sostegno al tessuto economico e sociale, nei confronti della popolazione e delle attività economiche e produttive.

Lo stanziamento odierno fa seguito a quello di 53,5 milioni deliberato lo scorso 8 novembre, all’atto della dichiarazione dello stato d’emergenza e giunge all’esito degli approfondimenti relativi alle richieste pervenute al Dipartimento della protezione civile, che ha ritenuto congrua la somma di 3,6 milioni per gli ulteriori interventi di soccorso e assistenza e di 92,1 milioni per le misure di immediato sostegno al tessuto economico e sociale, nei confronti della popolazione e delle attività economiche e produttive.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La donna, casalinga di 45 anni, lo scorso gennaio, dopo anni di soprusi e violenze, aveva trovato la forza di denunciare il marito
Una massa d'aria gelida, attualmente localizzata tra la Penisola Scandinava e la Russia, potrebbe far tornare l'inverno vero
La donna era ferma al volante quando il ladro, col volto coperto dal casco, le si è avvicinato: sottratti due bracciali e un orologio
Inutili i soccorsi tempestivi dei sanitari del 118, prontamente chiamati dal marito Italo. L'anziana è morta sul posto
La storia dell'avvocato, assassinato nel 2002 lungo la strada che collega Lamezia con Maida, ricostruita attraverso l'elaborato di un alunno
L'Intervista
Dopo il rinnovo del consiglio provinciale, parla il presidente: "Il malaffare resterà fuori dagli uffici. Lavoreremo nella maniera più trasparente possibile"
Il cittadino non era stato informato in alcun modo che i buoni fruttiferi avevano una scadenza di 18 mesi
Appuntamento il 4 marzo con il patrocinio della Camera Penale “Alfredo Cantàfora”, della Rivista giuridica “Ante litteram”, del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati
Il bambino è stato sottoposto a un delicato intervento per rimuovere il corpo estraneo e si è completamente ristabilito
Paola Toldo, grazie al piccolo Erik, nonostante la malattia che l'ha colpita agli occhi, può continuare a coltivare la passione per la lettura
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved