Calabria7

Maltempo, danni in Calabria: caduta alberi e pali della luce

Notevoli disagi si stanno registrando in tutto il Vibonese a causa del maltempo e delle forti raffiche di vento.

Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, dalle località di mare all’entroterra. A Vibo Valentia il vento ha causato danni al tetto della scuola media Garibaldi sita in piazza Martiri d’Ungheria, mentre nel territorio comunale di Gerocarne l’Anas ha chiuso la strada Statale 182 delle Serre calabre a causa della caduta di un albero. Danni a causa del forte vento e per via delle mareggiate a Tropea, Nicotera, Briatico e Pizzo Calabro. A Vibo Marina allagamenti nel quartiere Pennello ed a Bivona.

Complessivamente, oltre 45 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia a partire dalle 22 di ieri. Gli interventi hanno interessato alberi, insegne, pali telefonici e di energia elettrica divelti a causa del forte vento. Da segnalare inoltre alcuni tetti scoperchiati a Pizzo, Nicotera e nel capoluogo di provincia. I comuni maggiormente interessati sono Vibo Valentia, Nicotera, Maierato, Pizzo, Soriano, Filandari, San Nicola, Gerocarne, Jonadi, Filadelfia e Rombiolo. Per fronteggiare le numerose richieste di intervento sono state richiamate due squadre di turno libero che si sono aggiunte al dispositivo ordinario di soccorso. Alle 11, 30 erano in coda c 25 richieste di intervento.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il caso di Sergio, disabile sotto sfratto che invoca un tetto

nico de luca

Incendi: bosco in fiamme da ore nella Presila cosentina

Matteo Brancati

Incendi e tetti scoperchiati, giornata impegnativa per vigili del fuoco

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content